A- A+
Cinisello Balsamo
Cinisello, tensioni Lega-Forza Italia per le nomine al primo consiglio

Cinisello, tensioni Lega-Forza Italia per le nomine al primo consiglio

Un consiglio comunale d'esordio non banale per il neo sindaco leghista di Cinisello Balsamo Giacomo Ghilardi: la seduta che solitamente costituisce una passerella per la nuova amministrazione ha infatti vissuto invece momenti di tensione. Specie quando sabato 14 luglio la scelta del ruolo di presidente del consiglio non è ricaduta su un esponente di Forza Italia come tutti davano per scontato. Ed invece la poltrona è andata al leghista Luca Papini, con il capogruppo di Forza Italia Angelo Di Lauro che annunciava la non partecipazione al voto. Nella scelta dei due vicepresidenti, ad essere nominati sono stati Giuseppe Seggio e Maurizio Zinesi. Esponente quest ultimo dei Cinque Stelle e considerato vicino a Ghilardi: in questo caso è stato dunque il Pd a restare a sorpresa a bocca asciutta. 

Tags:
cinisello primo consiglio

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Andrea Enria alla presidenza della Vigilanza BCE
La fronda grillina sul caso Ischia-Genova una minaccia per l’alleanza pentaleghista e per la stabilità del governo Conte
di Angelo Maria Perrino
Università italiana, benvenuti nel nuovo feudalesimo capitalistico
di Di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.