A- A+
Cinisello Balsamo
Ombrelli viola e blu a Cinisello: l'installazione scatena la bagarre politica
Ombrelli a Cinisello Balsamo

Ombrelli viola e blu a Cinisello: l'installazione scatena la bagarre politica

Oltre 500 ombrelli viola, blu e fucsia colorano e abbelliscono dal 3 giugno le vie del centro di Cinisello Balsamo. Si tratta di una installazione nata dalla collaborazione tra l'amministrazione comunale e l'associazione CBComm, che ha proposto l'idea.

La quale è tuttavia subito divenuta oggetto di contesa politica, a pochi giorni dal voto. Il candidato leghista del centrodestra Giacomo Ghilardi ha infatti notato che i colori degli ombrelli sono gli stessi che dominano la campagna elettorale dell'attuale primo cittadino Siria Trezzi. La quale ha replicato: "Anche sul mio balcone ci sono le violette, è una scelta elettorale pure questa?"

Tags:
ombrelli cinisello balsamosiria trezzi
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Governo, o Giorgetti si dimette o Conte... Tutto cambia perché nulla cambi
di Angelo Maria Perrino
Conclusa la seconda edizione a favore della Chiesa della Via Crucis
Come orientarsi nel codice della crisi e dell'insolvenza
di Angelo Andriulo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.