In Italia 4,7 milioni di persone in povertà assoluta - Il video su Affaritaliani.it -

Cronache

In Italia 4,7 milioni di persone in povertà assoluta

 

Milano (askanews) - In Italia 4,7 milioni di persone vivono in condizioni di povertà assoluta, in tutto 1,6 milioni di famiglie. Lo dicono le ultime rilevazioni Istat che non sono nudi numeri ma il ritratto di un pezzo di Italia che annaspa, dati di un puzzle che ricostruisce tutte le difficoltà economiche non risolte in questi anni. A partire dalla disoccupazione giovanile.Se infatti il dato assoluto di incidenza della povertà non è variato molto da un anno all'altro, a stare sempre peggio sono le famiglie in cui la persona di riferimento ha meno di 35 anni. Povertà che cresce ancora di più in presenza di minori: nelle famiglie con 3 o più figli minorenni l'incidenza della povertà assoluta è passata dal 18,3 del 2015 al 26,8.Anche il luogo di residenza è un discrimine: il Centro Italia è la zona in cui aumenta di più il numero di persone in difficoltà economica, soprattutto nei comuni fino a 50mila abitanti.Il titolo di studio invece resta un vantaggio: più è elevato, meno si è poveri.