Culture

Il Peso dell'Oro, il libro di Bellomo consigliato da Glenn Cooper

 

Roma, (askanews) - Si chiama Il Peso dell'Oro ed è il romanzo che chiude la trilogia realizzata per Salani da Barbara Bellomo. Ai microfoni di askanews, la scrittrice siciliana spiega perché leggere il suo ultimo libro. "Se piacciono i gialli, se piacciono i romanzi storici, penso che sia un buon mix. Il romanzo corre su due tempi storici: la parte antica, ambientata nel terzo secolo a.C., vede la figura di Archimede e la scoperta del principio, appunto, di Archimede. La parte contemporanea vede invece una protagonista donna giovane, che è un'archeologa, costretta a vestire i panni di un'investigatrice".Un racconto destinato a regalare colpi di scena e suspense. "L'oggetto antico diventa l'oggetto del desiderio ai nostri giorni ed è il motivo del crimine, quindi questa protagonista, Isabella De Clio - ne Il Peso dell'Oro, ma già prima ne "La Ladra di ricordi" e ne "Il Terzo Relitto" con altri oggetti - si trova a voler scoprire dove è finito il prezioso manufatto. Si troverà invischiata in morti e persone prive di scrupoli".Anche un "colosso" come Glenn Cooper, un autore da sei milioni di copie, ha invitato gli appassionati di thriller storici a leggere Barbara Bellomo... "Per me è stata una grandissima soddisfazione - ed è una grandissima gioia - perchè prima di essere una scrittrice sono una lettrice...e da lettrice amo molto i suoi romanzi".


Advertisement