Culture

Italia-Russia, l'Italia è la destinazione da sogno per i russi

 

Mosca, 14 mar. (askanews) - I russi amano l'Italia e il Belpaese cerca di soddisfare al meglio le esigenze dei turisti in arrivo dall'est. A dare il calcio d'inizio è stata Roma, che ha presentato la sua ricca offerta culturale e non solo, in un'anteprima per la 25° edizione della MITT, il Salone del turismo più importante per la Russia. Ma oltre a Roma Capitale, che ha partecipato all'Italian Workshop di Comitel, l'attività tricolore è stata molto incisiva con dieci regioni italiane sul terreno.Alla fiera tra degustazioni, aperitivi e seminari, si è raccontato come è cambiata l'offerta in Emilia Romagna o come è diventato più semplice organizzare un tour per il turista russo, grazie alla nuova società Destinazione Italia. Grande soddisfazione dell'ambasciatore italiano a Mosca, Pasquale Quito Terracciano: "La Russia è un mercato molto significativo per il nostro turismo. È in espansione dopo una battuta di arresto durata qualche anno ed ha un grandissimo potenziale. L'importante però è presentare qui un fronte unito con tutte le regioni che fanno uno sforzo unitario sotto la regia dell'Enit".

Advertisement
Advertisement