Brumbrum, la startup italiana che vende auto usate sul Web - Il video su Affaritaliani.it -

Economia

Brumbrum, la startup italiana che vende auto usate sul Web

 

Milano, 14 feb. (askanews) -Internet ha rivoluzionato il mercato dell'auto, in particolare nel settore dell'usato, accorciando le distanze fra chi vende e compra. Un mercato che, nel 2016, è cresciuto del 4,1%, secondo i dati dell'Automobile Club d'Italia e in cui si inserisce la startup italiana Brumbrum, fondata da Francesco Banfi."Oggi ci vuole acquistare un'auto online usata o a chilometro zero cerca soprattutto di risparmiare tempo e denaro senza avere brutte sorprese. Brumbrum nasce dall'esigenza di coniugare la rapidità e la semplicità dia cquisto di un canale di ecommerce con i migliori standard di qualità del settore dell'auto in Italia".Fra i servizi il test drive con piloti professionisti, le garanzie del team di certificazione, il servizio fotografico in altissima definizione a 360 gradi di interni e esterni, oltre a una serie di garanzie rafforzate. Il punto, spiega Banfi, è il cambio di prospettiva: "Ci si concentra sugli aspetti funzionali ed estetici: se l'auto piace ed è in linea con le proprie esigenze, si procede all'acquisto in modo rapido e fluido. Il cliente ormai si aspetta un processo in linea con quello dei migliori standard dell'e-commerce"