Economia

Inarcassa, Manifesto a politici: priorità salvaguardia territorio

 

Roma, (askanews) - La salvaguardia e la messa in sicurezza del territorio nazionale e del patrimonio storico e artistico come priorità per la politica. Questo uno dei punti principali del Manifesto di Inarcassa, la Fondazione degli architetti e ingegneri liberi professionisti che alla vigilia delle prossime elezioni ha lanciato una vera e propria proposta programmatica alle forze politiche tutte, a prescindere dal governo che si formerà. Una serie di punti che hanno il sapore di un appello per una categoria che ha visto un calo del 18% dei redditi da lavoro autonomo negli ultimi anni. A parlarne con askanews è il presidente di Fondazione Inarcassa, Egidio Comodo.Il presidente ha chiesto investimenti per la protezione del territorio in un paese come l'Italia in cui il rischio idrogeologico e quello legato ai terremoti sono alti. Un altro punto importante quello sull'equo compenso fondamentale per tutelare la professione e di conseguenza anche la qualità del lavoro. Tra i punti, anche la richiesta di porre fine ai conflitti di intresse legati a volte alla sovrapposizione tra lavoro statale e lavoro autonomo che si traduce nella richiesta: una testa, un lavoro.

Advertisement
Advertisement