Economia

Settore videogames in crescita, Armata Wargaming punta all'Italia

 

Roma, (askanews) - Vale quasi 1,5 miliardi di euro il mercato italiano dei videogiochi, in crescita anche in tempo di crisi, con una performance che nel 2017 si è mantenuta superiore al 7% in tutti i suoi segmenti. Sono 17 milioni gli italiani che negli ultimi dodici mesi hanno giocato almeno una volta a un videogame, vale a dire il 57% della popolazione tra i 16 e i 64 anni (fonte Aesvi, aprile 2018).Numeri e prospettive che hanno convinto uno dei leader mondiali del settore, la bielorussa Wargaming, a investire nel nostro Paese con una massiccia campagna promozionale che ha coinvolto in uno spot televisivo uno dei calciatori italiani più popolari al mondo, Gigi Buffon. "Avere qualche carro armato al tuo comando rende la vita un po più semplice. Unisciti a me in World of Tanks".World of Tanks è un gioco d'azione online multiplayer a squadre dedicato alle battaglie fra mezzi corazzati, ambientato nel XX secolo. Attualmente può contare su una base di oltre 160 milioni di utenti registrati. L arsenale a disposizione dei giocatori comprende oltre 550 veicoli corazzati provenienti da Stati Uniti, Germania, Unione Sovietica, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Cina, Svezia e Cecoslovacchia, dettagliati con grande accuratezza storica. A questi mezzi si aggiungono oggi gli undici carri armati dell albero tecnologico italiano.

Advertisement