Food

Colombo, Sebeto: "Come un giorno a Napoli", Rossopomodoro in TV

 

Napoli è una delle città con il più alto tasso di crescita di turisti; la pizza napoletana, ormai, è presente in ogni angolo di tutte le città d’Italia. Rossopomodoro, nata nel 1998, più di vent’anni fa, andando in televisione, vuole fare un passo in più: vuole affermarsi come la pizza napoletana in Italia (con i suoi oltre 100 ristoranti nel mondo), vuole portare l’artigianalità dei suoi pizzaioli, la bontà delle sue materie prime campane ma anche la confusione, la bellezza e la simpatia di Napoli in giro per il mondo”, ha dichiarato ai microfoni di Affaritaliani.it Roberto Colombo, Amministratore Delegato Sebeto, “Tutto questo vogliamo rappresentarlo in uno spot che andrà in onda sulle reti Mediaset da domenica 26 gennaio e vogliamo farlo per il bene della pizza, di Napoli e di Rossopomodoro stessa. Portare il cuore di Napoli in TV comporta un grande impegno e una grande responsabilità: essere in televisione significa essere visti da milioni di persone e siamo pronti ad accogliere tutti i nuovi clienti; questo vogliamo farlo con l’allegria che contraddistingue un’autentica pizzeria napoletana come Rossopomodoro”.

 

-->