Spettacoli

Gemini Man, Will Smith giovane e vecchio nel thriller di Ang Lee

 

Roma, 24 apr. (askanews) - Will Smith protagonista del nuovo film del visionario regista Ang Lee, "Gemini Man", un thriller d'azione, prossimamente al cinema, di cui sono state diffuse le prime immagini, in cui interpreta Henry Brogan, un assassino d'élite che viene preso di mira e perseguitato da un misterioso giovane agente che sembra in grado di predire ogni sua mossa."Questa storia non è quella che solitamente si racconta sul grande schermo - ha detto il regista - tuttavia, grazie alle incredibili nuove tecnologie digitali, non solo possiamo vedere Will Smith da giovane e da vecchio, ma possiamo anche rapportarci alla storia in modo profondamente coinvolgente".Per l'attore questo "non è solo un film d'azione, ma un viaggio attraverso gli insegnamenti che un io più giovane può trasmettere a quello più vecchio. Ora ho 50 anni - ha detto Will Smith - e per ironia della sorte sono tornato ad essere un giovane di 23 anni, ma la verità è che io, a 23 anni, non sarei stato pronto per questa esperienza o per assumere questo ruolo. La nostra speranza è che questa storia offra qualcosa a tutti - un esperienza cinematografica magica mai vista sino ad ora".