Incontrada fa i conti con figlia "Scomparsa": attenti ai social - Il video su Affaritaliani.it -

Spettacoli

Incontrada fa i conti con figlia "Scomparsa": attenti ai social

 

Roma (askanews) - Ha interpretato fiction di grande successo, da quelle più frizzanti come "Non dirlo al mio capo", a quelle che coniugano romanticismo e thriller come "Un'altra vita". Questa volta Vanessa Incontrada torna nel ruolo di madre in una fiction in cui affronta un evento drammatico come la scomparsa improvvisa di una figlia. Dal 20 novembre va infatti in onda su Rai1 "Scomparsa", diretto da Fabrizio Costa, con Giuseppe Zeno ed Eleonora Gaggero. Nora, la psichiatra interpretata da Vanessa, madre single con una figlia adolescente, si ritrova ad indagare con la polizia nella cittadina di provincia dove si è appena trasferita, scoprendo le bugie di sua figlia e le ambiguità di tanti ragazzi e adulti che vengono coinvolti nel caso."A volte pensiamo di conoscere i nostri figli ma in realtà non li conosciamo così bene. Non c'è un errore di base, tante volte siamo distratti da cose o la vita ci porta a non avere una attenzione adeguata. Ma soprattutto il messaggio che io dò, in questo caso lei ha delle cose irrisolte che si porta. Io penso che nella vita bisogna risoverle perché tanto quel cassetto dove tu nascondi si apre".Vanessa, mamma di un bambino di 9 anni, teme che i social possano diventare per i ragazzi un mezzo pericoloso."E' difficile da controllare, è una brutta cosa, perché non sai tuo figlio con chi sta lì, chi ascolta. Io vedo con mio figlio, che ogni tanto guardiamo insieme su youtube dei giochini, le parole che sente, lui le ripete. E parliamo di stupidate, però ti fa capire la forza di questi media, no? Ma la cosa che più mi spaventa è che ormai qualunque persona nei social può dire il suo pensiero, e questa è una delle cose che, personalmente, mi terrorizza di più. Posso dire di stare molto attenti e di proteggere più che si può i figli. Anche se a volte lo facciamo ma non riusciamo poi a proteggerli al cento per cento".