Spettacoli

Oscar, niente nero in passerella: il red carpet è a colori

 

Roma, (askanews) - Niente Black carpet come ai Golden Globe e ai Bafta. Sul tappeto rosso dei 90esimi Oscar, davanti al Dolby Theater, è tornato il colore e le attrici hanno sfilato con abiti di tutte le sfumature, dal bianco al rosso, in molte però continuando a sfoggiare la spilla del movimento Time's Up contro le violenze sulle donne.Saoirse Ronan e Greta Gerwig si sono presentate rispettivamente in rosa e in giallo, Helen Mirren ha sfoggiato un elegantissimo abito blu, Sally Hawkins si è presentata con un abito argento scintillante, così come Gal Gadot, mentre Meryl Streep in rosso acceso. In lilla, invece, Salma Hayek, con un vestito tempestato di paillettes, oro metallico per Jennifer Lawrence, ed Emma Stone, sfidando la consuetudine, ha scelto un tailleur con giacca rubino su pantalone nero, fasciato da una cinta fucsia.Nonostante non abbiamo scelto il look nero, le attrici durante la cerimonia più volte hanno avuto l'occasione di parlare dei diritti delle donne, di dire basta alle molestie, ricordando i movimenti Time's Up e Mee Too, affinché non capitino più altri casi Weinstein.

Advertisement
Advertisement