PyeongChang, la stretta di mano fra capi di stato due Coree - Il video su Affaritaliani.it -

Sport

PyeongChang, la stretta di mano fra capi di stato due Coree

 

PyeongChang (askanews) - I capi di Stato delle due Coree si sono stretti oggi la mano. Il presidente sudcoreano Moon Jae-in ha stretto la mano al capo del Presidium dell'Assemblea nazionale del popolo coreano Kim Yong Nam, che ha il ruolo meramente cerimoniale di capo dello Stato in Corea del Nord e, quindi, è il numero due di Kim Jong Un.In queste immagini yonhap news, La delegazione di alto livello nordcoreana è arrivata oggi in aereo a Seoul per l'inaugurazione dei Giochi olimpici invernali di PyeongChang. Ne fa parte anche la sorella minore di Kim Jong Un, Kim Yo Jong, che è membro del Politburo del Partito dei lavoratori coreani ed è considerata una delle personalità più vicine al leader.Kim Yo Jong è il primo membro della famiglia Kim a mettere piede al Sud dalla fine della guerra di Corea.