- Secondo un'analisi sul potenziale condotta dalla piattaforma assicurativa Friendsurance, la bancassicurazione digitale in Italia in cinque anni ha già acquisito un volume di mercato pari a 5 miliardi di euro. Entro il 2028, la compagnia si aspetta un gettito derivante dalla quota annua ascrivibile alle assicurazioni pari a circa 15 miliardi di euro attraverso il canale di distribuzione online delle banche. Le entrate da commissioni che ne derivano rendono interessante l'integrazione delle soluzioni di bancassicurazione digitale in Italia, non solo per le banche.

La Francia guida la classifica nel campo della bancassicurazione digitale.

L'indagine, condotta nei principali mercati, rivela che la Francia guida il mercato della bancassicurazione digitale in Europa: la quota assicurativa ammonterà a quasi 9 miliardi di euro entro il 2023 per poi superare i 24 miliardi di euro entro il 2028. Anche in Germania, Spagna e Portogallo le polizze assicurative gestite tramite online banking raggiungeranno un volume miliardario. Entro il 2028, il gettito derivante dalle quote annue ammonterà ad almeno 82 miliardi di euro, solo nelle cinque aree oggetto di indagine. Considerata la crescita del numero di polizze gestite attraverso questo canale, gli esperti prevedono che entro il 2028 i proventi annuali da commissioni avranno cifre a nove zeri.

Il potenziale è ancora sottovalutato L'analisi parla chiaro: nell'imminente futuro, la bancassicurazione digitale sarà in grado di generare volumi enormi a fronte di una penetrazione limitata. "Sono in molti, tra chi detiene il potere decisionale negli istituti bancari e tra coloro preposti alla digitalizzazione, a ignorare questo potenziale. Integrando soluzioni assicurative digitali nei propri servizi di online banking, si crea un reale valore aggiunto per i clienti inclini alle attività online" spiega Tim Kunde, co-fondatore e amministratore di Friendsurance.

Friendsurance offre ai propri partner una piattaforma per soluzioni di bancassicurazione digitale, attraverso la quale i clienti non solo possono gestire le loro polizze assicurative, ma anche ottimizzarle rapidamente e senza difficoltà. Le banche e le assicurazioni in questo modo evitano gli ingenti investimenti necessari per lo sviluppo di una piattaforma simile, potendo però contare su soluzioni comprovate.  

L'analisi completa e i particolari sono disponibili sul sito http://www.friendsurance.com nella sezione "News" (in lingua inglese).

Immagine: http://www.epa.eu

Contatto per la stampa Friendsurance:Laura Neusser +49(0)303-440-998-30press@friendsurance.com


in evidenza
Nadia Toffa: "Il cancro un dono? Mai detto di essere fortunata"

Culture

Nadia Toffa: "Il cancro un dono?
Mai detto di essere fortunata"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.