(Roma 13 dicembre 2019) - I cittadini potranno continuare a corrispondere le Tasse Auto presso gli Studi di Consulenza o Agenzie di pratiche automobilistiche, dal primo gennaio 2020 attraverso il nuovo sistema PagoPA. Con l’aggiunta di un valore consulenziale non rintracciabile presso altri punti di pagamento.

Diversamente da quanto riportato da alcuni mezzi d’informazione, si potrà continuare a pagare le Tasse Auto presso le agenzie di pratiche Automobilistiche con il nuovo sistema PagoPA.

Realizzato dall’AgID e previsto per legge, PagoPA è diventato velocemente il sistema unico per indirizzare i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione. Si tratta di un sistema standardizzato e sicuro, semplice per tutti i soggetti coinvolti.

Le Agenzie hanno iniziato ad utilizzare il nuovo sistema già da gennaio 2019 per i pagamenti della Tassa Auto con moneta elettronica. Il sistema PagoPA prevede che le somme siano versate istantaneamente alla Pubblica Amministrazione e questo rappresenta una sicurezza assoluta tanto per il cittadino, quanto per la Regione o la Provincia Autonoma di riferimento.

In aggiunta, il servizio reso nelle Agenzie di Pratiche Auto ha un valore consulenziale importante grazie alla formazione specifica sulle Tasse di circolazione di tutti gli operatori aderenti ad UNASCA (Unione Nazionale Autoscuole Studi Consulenza Automobilistica).

Il Segretario Nazionale degli Studi di Consulenza Yvonne Guarnerio commenta così “Nelle Agenzie associate all’UNASCA, diversamente da altri canali di pagamento sia fisici che virtuali, il cittadino può controllare la situazione pregressa dei pagamenti, sanando così eventuali problemi. Inoltre, può far aggiornare gli archivi regionali in caso di disallineamenti, ricevendo un’assistenza qualificata e professionale nella specifica normativa.”

Con circa 3.400 punti, UNASCA rappresenta la principale Associazione di categoria delle Autoscuole, delle Scuole Nautiche e degli Studi di Consulenza Automobilistica (anche noti come Agenzie Pratiche Auto). Si è costituita nel 1967 senza fini di lucro ed è portavoce di una realtà occupazionale di oltre 20.000 addetti.

UNASCA si pone come soggetto di riferimento per le Istituzioni nell'ambito della tutela, della riforma e della modernizzazione dei settori che rappresenta, nell'ottica di:

●Tutelare il valore e la qualità dei servizi offerti dagli operatori

●Valorizzare l'etica professionale degli associati

●Offrire un supporto concreto alla Pubblica Amministrazione nello svolgimento della sua attività

●Garantire il consumatore finale

Contatti per la stampa: Sergio Cerini – s.cerini@effecicomunicazione.it - 335 695 1224


in evidenza
La Marini mette gli slip in freezer Rusic-Adriana Volpe: che scintille

Grande Fratello Vip news e liti

La Marini mette gli slip in freezer
Rusic-Adriana Volpe: che scintille

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.