- PharmaMar (MCE: PHM) has announced the initiation of the re-examination process by the European Medicines Agency (EMA) for Aplidin® (plitidepsin) for the indication of relapsed and refractory multiple myeloma.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20150203/727958-b )

PharmaMar believes that this novel molecule could become part of the therapeutic arsenal available for the treatment of multiple myeloma in Europe.

It is worth noting that the re-examination procedure is handled by the EMA´s CHMP and usually lasts around 4 months. It concludes with either the confirmation of the negative opinion or with the issuing of a new positive opinion by the CHMP.

After finalizing this process of re-examination, the European Commission will be in charge of emitting the final verdict on the Marketing Authorization Application (MAA) for Aplidin® (plitidepsin), which could arrive around June or July, 2018.

 

Media Relations (+34-6387-96215) and Investor Relations (+34-9144-44500)


in evidenza
In mostra le foto di André Kertész Ironia inquieta in bianco e nero

Culture

In mostra le foto di André Kertész
Ironia inquieta in bianco e nero

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.