(Stezzano, 5 settembre 2018) - Abbrevia fino al 75% i tempi per mettere in esercizio le apparecchiature hart, semplifica il commissioning, amplifica efficienza, sicurezza e profittabilità operativa.

Stezzano (Bergamo), 5 settembre 2018 - Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione presenta EcoStruxure Field Device Expert, un’applicazione che migliora la messa in esercizio, la configurazione e la manutenzione delle apparecchiature in campo per tutto il ciclo di vita dell’impianto.

Lo strumento "Intelligent Commissioning Wizard" incluso nell’applicazione automatizza l’individuazione, la configurazione, la messa in esercizio e il testing della strumentazione HART in campo connessa a un sistema di controllo distribuito (DCS) EcoStruxure Foxboro. E’ stato dimostrato che il collegamento e la configurazione automatica delle apparecchiature HART riduce di oltre il 75% i tempi di messa in esercizio, permettendo di iniziare a realizzare profitto più rapidamente.

"Un report di EY ha svelato che quasi i due terzi dei mega-progetti da molti miliardi di dollari continuano a sforare il budget previsto - e il 73% non rispetta le tempistiche previste" ha commentato Hany Fouda, vice president, Process Automation Offer Management and Global Sales di Schneider Electric. "Automatizzando il processo di commissioning, Field Device Expert migliora in modo significativo i tempi per avviare la produzione e riduce le difficoltà, con un impatto immediato sulla profittabilità del progetto. Ad esempio, in un caso il calcolo del ritorno sull’investimento ha evidenziato un risparmio di tempo pari a 96 giorni, equivalente a 24 milioni di dollari di produzione in più".

La tradizionale metodologia manuale per il commissioning delle apparecchiature richiede un intenso impiego di risorse umane; è un processo soggetto ad errore, che richiede molto tempo e dipende dall’esperienza specifica di chi se ne occupa. Automatizzando il processo di configurazione e commissioning, Field Device Expert cambia radicalmente l’esecuzione dei progetti di automazione, minimizzando le dipendenze hardware e la necessità di fare engineering personalizzato; inoltre, offre più flessibilità nella progettazione, ottimizzando tempistiche e sequenza delle attività.

Ad esempio, con i metodi tradizionali ci possono volere fino a 50 minuti per configurare ogni asset. Con lo strumento Intelligent Commissioning Wizard di Field Device Expert si impiegano appena 15 minuti, ovvero il 70% di tempo in meno. Una volta che l’impianto è operativo, Field Device Expert continua a semplificare la configurazione e il “Condition Monitoring” per tutto il ciclo di vita, rendendo più rapidi e semplice i riavvii che si verificano, ad esempio, dopo l’esecuzione di una manutenzione o di un qualsiasi spegnimento.

Come parte della piattaforma e architettura EcoStruxure di Schneider Electric, Field Device Expert contribuisce a migliorare l’efficienza, la sicurezza, la produttività e la profittabilità. EcoStruxure è la piattaforma e architettura di sistema aperta, interoperabile e abilitata dall’IoT, che punta su sicurezza, affidabilità, efficienza, sostenibilità e connettività per produrre valore aggiunto.

“Il nostro impegno è aiutare i clienti ad ottenere più valore dai loro asset e dagli investimenti in automazione di processo” ha aggiunto Fouda. “Il nostro obiettivo è supportare i clienti nel passaggio ad un’operatività digitalizzata sicura, che consenta loro di avere il controllo di tutte le variabili di business critiche: safety, security, efficienza, affidabilità e – soprattutto – profittabilità. Field Device Expert e Intelligent Commissioning Wizard sono esempi perfetti del modo in cui aiutiamo i clienti a trasformare i loro sistemi e le loro soluzioni di automazione di processo in motori di profitto per l’impresa”.

Chi è Schneider ElectricSchneider Electric guida la trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione nelle abitazioni, negli edifici, nei data center, nelle infrastrutture e nelle industrie. Presente in oltre 100 paesi del mondo, Schneider è leader indiscusso nei settori della distribuzione elettrica in media e bassa tensione, protezione dell’alimentazione elettrica e nei sistemi di automazione, e offre soluzioni integrate per l’efficienza basate sulla combinazione di energia, automazione e software. Nel nostro ecosistema globale, collaboriamo con la più grande comunità di partner, integratori e sviluppatori, che operano sulla nostra piattaforma aperta per fornire ai clienti capacità di controllo in tempo reale ed efficienza operativa. Crediamo che grandi collaboratori e partner rendano Schneider una grande azienda e che il nostro impegno per l’innovazione, la diversità e la sostenibilità permetta di realizzare per tutti, ovunque e in ogni momento la nostra promessa: Life Is On. www.schneider-electric.it

Contatti per la stampaCaterina Ferrara, Benedetta Campana - Prima Pagina Comunicazione02 91 33 98 11 caterina@primapagina.it; benedetta@primapagina.it


in evidenza
Il segreto per la convivenza? L’ordine. E niente ospiti a casa

Costume

Il segreto per la convivenza?
L’ordine. E niente ospiti a casa

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.