(Milano, 11 settembre 2018 ) - Attraverso iZilove Foundation, l’azienda offre il suo contributo alle associazioni sportive dilettantistiche del territorio di Milano, tramite il sostegno alla Fondazione Costruiamo Il Futuro. Sabato 15 settembre ore 18 la cerimonia di premiazione.

Milano, 11 settembre 2018 – Ventotto associazioni sportive dilettantistiche presenti su tutta l’area metropolitana di Milano si preparano a ricevere un aiuto concreto, sabato 15 settembre, presso il Teatro Carcano di Milano, nel corso della cerimonia per il Premio Costruiamo Il Futuro, iniziativa di cui SNAITECH si fa sostenitrice attraverso iZilove Foundation, la propria fondazione dedicata alle good causes.

Laboratori dello sport più puro, piccoli ma fondamentali progetti di vita comune e solidarietà: le società sportive dilettantistiche rappresentano microcosmi da proteggere e sostenere

Attiva dal 2001, la Fondazione Costruiamo Il Futuro si propone ogni anno di sostenere le attività di volontariato del territorio coinvolto, attraverso la distribuzione di contributi in denaro e attrezzature. Quest'anno ha rivolto l'attenzione alle piccole realtà sportive dilettantistiche tramite un bando al quale hanno partecipato ben 205 associazioni provenienti da Milano e provincia.

Di queste, ventotto sono state selezionate dal comitato d’onore come meritevoli e saranno premiate durante la cerimonia, alla presenza delle istituzioni locali, delle autorità e dei partner dell’iniziativa.

A Fabio Schiavolin, Amministratore Delegato di SNAITECH, il compito di consegnare il premio ad alcune delle realtà vincitrici, che interverranno insieme a tutti gli atleti e i giovani provenienti dalle realtà più disparate del territorio milanese, uniti per festeggiare lo sport come occasione di crescita, umana e sociale: «Siamo orgogliosi di essere entrati in un team di grande valore come Costruiamo Il Futuro - ha detto Fabio Schiavolin - Quella del volontario è un’attività totalizzante, che impegna cuore, mente e braccia, 24 ore su 24, e rappresenta una straordinaria opportunità di arricchimento. Noi di SNAITECH abbiamo avuto modo di sperimentarlo proprio quest’anno, impegnandoci in un programma di volontariato aziendale in ambito sportivo, insieme ai nostri amici di Special Olympics Italia. La strada della solidarietà è impegnativa ma gratificante e noi vogliamo continuare a percorrerla, aiutando chi fa dello sport un veicolo formativo ed educativo, soprattutto nelle realtà più disagiate. Del resto, lo sport è da sempre il nostro mondo e fare “gioco di squadra” è una nostra prerogativa».

Il Premio, alla sua seconda edizione milanese, ha ricevuto il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Milano, Città metropolitana di Milano. Quest’anno il fondo a disposizione delle associazioni sportive è di 54.000 euro, per 22 contributi in denaro e 5 forniture sportive.

Ufficio stampa Snaitech SpACell. +39.349. 5359374E-mail: ufficio.stampa@snaitech.it


in evidenza
Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

Spettacoli

Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
Ecco 'Alle Origini della Bontà'

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.