- Studio realizzato dalla Eshelman School of Pharmacy della University of North Carolina pubblicato nel Journal of Oncology Pharmacy Practice  

Equashield (equashield.com), fornitore leader di dispositivi di trasferimento a circuito chiuso per farmaci pericolosi (CSTD, Closed System Transfer Devices), ha annunciato oggi i risultati di uno studio condotto dalla Eshelman School of Pharmacy della University of North Carolina, che ha valutato sei diversi dispositivi di trasferimento a circuito chiuso per farmaci pericolosi offerti sul mercato, in conformità al protocollo di prova proposto nel 2015 dall'Istituto nazionale di sicurezza sul lavoro e sanità (NIOSH, National Institute of Occupational Safety and Health).

I risultati dello studio condotto nel 2016, pubblicati nel Journal of Oncology Pharmacy Practice, hanno riscontrato che, fra tutti i dispositivi di trasferimento a circuito chiuso provati, due soli erano in grado di contenere adeguatamente vapori e aerosol di farmaci pericolosi sia nel corso del processo di preparazione dei farmaci che in quello di somministrazione, e che Equashield era uno dei due.  Il contenimento di vapori pericolosi è uno tra i diversi fattori utilizzati per valutare l'efficacia dei dispositivi di trasferimento a circuito chiuso e l'impiego di alcol isopropilico funge da surrogato realistico rappresentante la peggiore delle ipotesi per tale valutazione.

"Secondo le conclusioni a cui sono arrivati i ricercatori, i dispositivi di trasferimento a circuito chiuso che non mostravano perdite dovrebbero essere la scelta preferita per i sistemi ospedalieri", ha detto Marino Kriheli, co-fondatore di Equashield. "Mentre l'uso dell'alcol isopropilico come surrogato per i protocolli NIOSH è ancora oggetto di dibattito, in realtà questo surrogato serve da lente d'ingrandimento per i vapori di farmaci fuoriusciti nell'ambiente che ha luogo in reali contesti farmaceutici, fornendo quindi il più rigoroso metodo di prova per i per dispositivi di trasferimento a circuito chiuso. L'uso dell'alcol isopropilico separa i sistemi che sono veramente chiusi da quelli che non lo sono, dato che l'alcol è presente in molti farmaci ed è rappresentativo di una simile volatilità.

I ricercatori della Eshelman School of Pharmacy hanno rivelato che lo studio è stato finanziato da una sovvenzione di Equashield.

Informazioni su Equashield   

Equashield è leader nella fornitura agli ospedali di una gamma completa di soluzioni manuali e automatizzate per la preparazione e la somministrazione di farmaci pericolosi. La serie di prodotti di Equashield comprende EQUASHIELD II, il suo principale dispositivo di trasferimento a circuito chiuso per farmaci pericolosi (CSTD, Closed System Transfer Device), e EQUASHIELD® Pro, il primissimo robot a circuito chiuso per la preparazione di farmaci. Studi clinici provano che i dispositivi di trasferimento a circuito chiuso per farmaci pericolosi di Equashield proteggono gli operatori sanitari dall'esposizione a sostanze pericolose. EQUASHIELD® II, premiato a livello mondiale, copre più vie di esposizione rispetto a sistemi alternativi, prevenendo la contaminazione degli stantuffi delle siringhe e dei residui di farmaci sulle superfici dei connettori, nonché l'esposizione ai vapori di farmaci. Gli studi condotti hanno dimostrato che il dispositivo di trasferimento a circuito chiuso per farmaci pericolosi di Equashield è più veloce da mettere in atto e più facile da usare rispetto ai sistemi concorrenti; il dispositivo ha superato il protocollo NIOSH di contenimento dei vapori di alcol proposto nel 2015, confermando che è in grado di contenere i vapori e le emissioni più nocivi. EQUASHIELD è utilizzato da centinaia di ospedali e cliniche di tutto il mondo ed è stato sia autorizzato dalla FDA con il codice prodotto ONB che comprovato con un'etichettatura approvata dalla FDA come dispositivo atto a prevenire l'ingresso microbico per un massimo di sette giorni. 

Ulteriori informazioni: http://www.equashield.com

Seguite Equashield su LinkedInTwitter e Facebook.

Contatto per i media  

Finn Partners per EquashieldNicole Grubnernicole.grubner@finnpartners.com+1-929-222-8011


in evidenza
Gf Vip 3 cast, colpo di scena Annunciati 2 nuovi concorrenti

Spettacoli

Gf Vip 3 cast, colpo di scena
Annunciati 2 nuovi concorrenti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.