Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

A Gallipoli la 2nda Edizione di "Porto Gaio Azimut Boat Show"

Gaio Yacht, official dealer di Azimut - azienda italiana leader nella produzione di Yacht extra-lusso– presenta la 2^ Edizione di Porto Gaio Azimut Boat Show

A Gallipoli la 2nda Edizione di "Porto Gaio Azimut Boat Show"

2° edizione Porto Gaio Azimut Boat Show
21 maggio 2017
ore 10:00-19:00
Porto Gaio 
Via Lecce 153 - Gallipoli
 
 
Diretta MONDIALE SKY SPORT in onda su "The Boat Show" e TELE NORBA
 
 
Domenica 21 maggio Gaio Yacht, official dealer di Azimut - azienda italiana leader nella produzione di Yacht extra-lusso- presenta la 2^ Edizione di Porto Gaio Azimut Boat Show.
 
L'evento si terrà presso la suggestiva cornice della darsena di Porto Gaio a Gallipoli: un happening esclusivo volto a consolidare la presenza di Azimut nel meridione nonché a condividere con clienti, ospiti ed amici momenti di relax ed elegante convivialità.
 
Gli ospiti potranno avvicinarsi alla meraviglia delle imbarcazioni Azimut, un mix di design, tecnologia e cultura del mare che non ha eguali al mondo,con visite a bordo e prove di mare su ben sette meravigliosi modelli dalle collezioni "S", "Atlantis" e "Magellano".
 
Ma Azimuth non è solo barche, è uno stile di vita dove la passione per il mare si riflette in una passione per qualità e bellezza a 360 gradi: tra degustazioni gourmet, free-flow di bollicine, spazi dedicati al wellness, allestimenti di design e musica di qualità nella 2^ Edizione di Porto Gaio Azimut Boat Show. E' la celebrazione di unlifestyle dinamico e di classe che da sempre contraddistingue la sofisticata clientela di Azimut.
 
Con questa iniziativala Gaio Yacht si pone, inoltre, la missione di divenire un volano di sviluppo per l'intero comparto "blue-economy/extra-luxury", un segmento di mercato in fortissima ascesa che vede in Gallipoli e nei suoi operatori un importante hub per l'evoluzione del diportismo italiano e del turismo di qualità nel Salento.
 
L'Associazione Porto Gaio Club operativa da oltre due anni negli spazi della marina di Porto Gaio, ha avviato insieme alla Società consortile di sviluppo turistico regionale ARTIS un progetto per mettere in rete i porti turistici della Puglia attraverso un sistema unico di prenotazione con servizi per il consumatore turista e per utenti con bisogni speciali, così pure ha dato vita al Programma APOOLIA, una rete fra le aziende di eccellenza del settore enogastronomico, dell'artigianato, della moda e del design della regione per qualificare sempre più l'offerta dei porti soprattutto durante la stagione estiva.
 
Programma
La giornata avrà inizio alle ore 10.00 e terminerà alle 19.00.
Interventi Istituzionali:
 
Ore 10.00 - MARINA DI PORTO GAIO 
 
Stefano Minerva - Sindaco Di Gallipoli
Antonio Gabellone - Presidente Provincia di Lecce
Andrea Retucci - Lega Navale Puglia
Toti Di Mattina - CNA Balneatori Puglia
Pasquale Ribezzo - CNA Puglia
Giuseppe Meo - Presidente Consorzio Nautico Puglia
Sebastiano Leo - Assessore Formazione e Lavoro Regione Puglia
 
La Blue economy, l'economia del mare, oggi aggrega valore per oltre 40 miliardi di euro e da lavoro a circa 800mila persone. L'evento in programma a Gallipoli si inserisce perfettamente nella cornice offerta dal trend positivo del settore nautico, confermato per il 2016 dai dati di Ucina, Confindustria Nautica, con una crescita tra il 5 e il 10%. Poche settimane dopo il Salone della Nautica, la Puglia intende continuare a galoppare questa ripresa, per contribuire all'ulteriore miglioramento delle previsioni sul futuro bilancio per l'industria nautica che in Italia sono davvero ottimistiche. Un settore produttivo del Made in Italy che assicura occupazione, con un totale di oltre 21.500 imprese e 180 mila dipendenti.
Uno sguardo sul Turismo Nautico in Puglia
A proposito di nautica, la Puglia potrebbe erigersi a regina dei porti da turismo e diportismo per sfruttare al meglio gli 800 chilometri di costa. Caratterizzata da una posizione geografica strategica, ponte tra Oriente e Occidente e porta dei Balcani, e da una costa che si snoda per ben 865 km, dotata di 3 porti principali (Bari, Brindisi e Taranto) e 6 minori, la nostra regione, con la bellezza del suo mare, unita al clima mite tutto l'anno, rappresenta il territorio ideale per lo sviluppo del comparto nautico e dei settori ad esso strettamente collegati, come quello turistico. Dunque, si tratta indubbiamente di una opportunità da cogliere per la crescita socio-economica e lo sviluppo di qualità del nostro territorio. 
Per lo sviluppo delle potenzialità del turismo nautico, occorre costruire reti tra l'offerta turistica delle città portuali con l'entroterra, creando così un modello di offerta maggiormente coerente con le esigenze del moderno turista nautico.
La Regione ha dato vita ad un programma di ampliamento e sviluppo dei porti turistici che prevede in pochi anni di raddoppiare il numero di posti-barca da 10 a 18 mila circa e di realizzare porti pivot. Di creare un sistema composto da porti medi e piccoli con disponibilità differenziata di posti e dotati di servizi essenziali e sufficientemente integrati con il territorio circostante. L'analisi di pre-fattibilità ha rilevato che i porti turistici di Puglia, pur essendo spesso di dimensioni ridotte, godono di grande pregio paesaggistico per il contesto architettonico ed ambientale in cui sono incastonati. Meritano attenzione, inoltre, alcuni suggestivi porti in cui la caratteristica presenza dei pescherecci e delle antiche piccole imbarcazioni tradizionali da pesca, ben si concilia con le moderne attrezzature che forniscono sistemi di accoglienza turistica all'avanguardia ed adeguati anche all'accoglienza di imbarcazioni da diporto, come nel caso di Bisceglie, Trani e Gallipoli (fonte: Gazzetta del Mezzogiorno, 20 aprile 2016)
 
In questo scenario l'Associazione Porto Gaio Club operativa da oltre due anni negli spazi della marina di Porto Gaio, ha avviato insieme alla Società consortile di sviluppo turistico regionale ARTIS un progetto per mettere in rete i porti turistici della Puglia attraverso un sistema unico di prenotazione con servizi per il consumatore turista e per utenti con bisogni speciali, così pure ha dato vita ad una rete fra le aziende di eccellenza del settore enogastronomico, dell'artigianato, della moda e del design della regione per qualificare sempre più l'offerta dei porti soprattutto durante la stagione estiva.
 
L'Associazione Porto Gaio Club, oltre ai servizi di ristoro e di intrattenimento fornisce ai diportisti della marina visite guidate, tour in yacht, personal concierge, servizi per il benessere e la cura della persona, transfer in tutta la regione e proposte di viaggio per promuovere il turismo tutto l'anno.
 
 
Main sponsor
- Porsche Bari
Sponsor:
- LE SETE 
- ENGEL & VOLKERS 
- NOVEMBRE ARREDAMENTI 
- RAYMARINE 
- GY&LF LEISURE FINANCE 
- GIUSEPPEMATTIA 

In Vetrina

Federica Panicucci milf da sballo: 49 anni e fisico da adolescente - LE FOTO

In evidenza

La De Filippi lancia il trono gay Hunziker a C'è posta per te
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Formula SAE :gli studenti di ingegneria scendono in pista

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.