A- A+
Costume
Sanità e turismo, via a "Invecchiamento Attivo", l'iniziativa di Federalberghi

Una casa per il binomio Sanità e Turismo: questa in sintesi l’iniziativa partita dalla Federalberghi Terme per la Regione Campania grazie alla quale è stato recentemente costituito il “Comitato Invecchiamento Attivo, Silver Economy e turismo della Salute”.  L’esigenza della costituzione del Comitato è nata a seguito del lavoro svolto da Federalberghi Terme Campania con la Regione, con le aziende sanitarie locali e con i referenti dei tavoli di lavoro europei sulla possibilità di sviluppo del segmento Turismo della Salute. Il Comitato, che si presenta come il frutto di un lavoro capillare di Federalberghi Terme Campania, è stato istituito sulla base di sinergie virtuose, raggruppando in sè i rappresentanti di settori strategici del territorio per la predisposizione di un’offerta del turismo della Salute come l’ospitalità alberghiera, le terme, i trasporti e servizi sanitari qualificati. Inoltre si vale di competenti professionisti dello sport, nonché di esperti di diritto amministrativo. Con  questa iniziativa si costituisce lo strumento attraverso il quale si potrà puntare alla partecipazione a network europei volti al miglioramento delle soluzioni sanitarie integrate sulla persona, un tema che investe gli operatori del settore e che richiama attenzione a livello internazionale.

Tra le attività del Comitato,  la promozione di attività di collaborazione con la Direzione generale per la tutela della Salute della Regione Campania per il potenziamento dei Programmi cosiddetti di HealthInnovation , la predisposizione di un’offerta integrata che consideri la  sostenibilità economica dei potenziali fruitori e, ancora, la definizione di standard qualitativi dell’offerta stessa. Inoltre, saranno favorite politiche di cooperazione transfrontaliera, transnazionale ed interregionale con le altre Regioni d’Italia e le autorità regionali e locali dell’Unione europea che già operano per  lo sviluppo del Turismo Sanitario.

Presidente dell’organismo è Stefania Capaldo che, in rappresentanza di Federalberghi Terme Campania, ha fortemente sostenuto l’istituzione del Comitato, aperto sin da subito a nuove e adesioni. L’iniziativa realizzata da Federalberghi Terme Campania rappresenta un progetto pilota che si auspica possa attivare un circuito virtuoso, stimolando anche altre regioni italiane ad unirsi ed a sostenere gli sforzi del “Comitato Invecchiamento Attivo”, concentrato sui bisogni di un turismo che necessita di particolare ascolto.

Commenti
    Tags:
    romaischiateleseagnano
    in evidenza
    Addio alla star di Easy Rider Ma il padre lo voleva farmacista

    E' morto Peter Fonda

    Addio alla star di Easy Rider
    Ma il padre lo voleva farmacista

    i più visti
    in vetrina
    Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS

    Lady Gaga e Bradley Cooper insieme in Italia: vacanze d’amore? LADY GAGA NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    McLaren Automotive annuncia un nuovo modello della gamma Ultimate Series

    McLaren Automotive annuncia un nuovo modello della gamma Ultimate Series


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.