A- A+
Costume
Ambra e Allegri, la Angiolini confessa: "Lui mi abbraccia come nessuno mai..."
Foto Chi

A 41 anni, Ambra Angiolini vive un momento felice: "Sono diventata più umile", dice, apparendo sulla cover del numero 33 di Vanity Fair in edicola da mercoledì 15 agosto. E in questa intervista a cuore aperto rivendica la propria libertà, spiega l’importanza di essersi ferita, e racconta la "bellissima" storia d’amore con Massimiliano Allegri. In amore "ho mollato molti più analisti che uomini", racconta di quando era ragazzina e rifuggiva dall’idea della storia d’amore: "Me ne stavo per conto mio e l’idea di portarmi dietro un fidanzato per lungo tempo mi atterriva. Gli anni più belli me li sono goduti anche per questo".

ambraFoto Vanity Fair
 

"Oggi - dice Ambra Angiolini - mi sento molto solida nella vita privata". Dopo la fine della storia con Francesco Renga e l’inizio di quella con Massimiliano Allegri: "Quando finisce una storia hai sempre due possibilità: continuare a bombardare oppure dire “no, non è questo che ci meritiamo”. Due anni fa il cuore ha smesso di battere per una persona gigantesca (Renga, ndr) e poi è stato rianimato da un altro uomo (Allegri, ndr) che lo ha fatto con una dolcezza che non si può raccontare. Quando è tramontata la storia precedente avevo bisogno di fare qualcosa per me. Ho strappato un velo e non l’ho fatto né per altruismo, né per bontà, né tantomeno come dicono in tanti facendomi incazzare, per i figli. Avevo bisogno di brillare perché se non brillo io e non sono felice non possono esserlo neanche le persone alle quali voglio bene". Con Allegri, svela Ambra, si sono conosciuti scrivendosi. "E poi ci siamo incontrati. È arrivato l’unico uomo nella vita che sia stato capace di abbracciarmi senza stringermi. È arrivato quello che non stavo cercando ma che era necessario trovassi. Ed è talmente bello - conclude - che non mi interessa che qualcuno capisca né che la cosa piaccia o dispiaccia. Per la prima volta mi interessa soltanto una cosa: saper che tornerà da me. Sempre".

Ambra Angiolini, polemiche per il maglione da 325 euro al concertone. Lei risponde con ironia e slip low cost. E Selvaggia Lucarelli...

Non si placano le polemiche su Ambra Angiolini, che ha condotto il Concertone del primo maggio in piazza San Giovanni in Laterano a Roma, insieme a Lodo Guenzi de "Lo stato sociale". Un'edizione particolarmente riuscita, come hanno dimostrato gli ascolti. Ma Ambra è stata accusata dal web per la scelta del look. E' salita infatti sul palco indossando jeans e un maglione di Alberta Ferretti, a righe colorate con la scritta "yesterday", che qualcuno ha cercato sul web, dove si può acquistare per circa 325 euro. Un prezzo cha ha fatto scoppiare le critiche.

Ambra, polemiche sul look: "I grandi comunisti sul palco"



"Ambra fa la morale con un maglione da 400 euro", si legge in uno dei commenti. "I grandi comunisti sul palco: Ambra col pullover Ferretti da 325 euro", aggiunge un altro. "Certo che Ambra Angiolini ha un bel coraggio a parlare di chi non ha lavoro ("Mi accontento di 25 centesimi!") con una maglia di Alberta Ferretti da 300€", la rimprovera qualcuno. E ancora: "Ma cosa rappresenta? Non il primo maggio".

In molti la difendono e lo stesso Lodo Guenzi ha indossato sul palco lo stesso maglione, forse per rispondere in tempo reale alle critiche. Su Instagram è arrivata anche la risposta ironica e brillante di Ambra Angiolini, che ha postato la foto di uno stock di mutande e ha scritto,: "Però i miei slip costavano pochissimo! Ora posso riappropriarmi delle parole dette, dell’energia nuova, della poca retorica e di un concerto che per chi lo ha vissuto è stato e sarà sempre qualcosa di più che una maglietta firmata, comprata o prestata? #primomaggio #ancoragrazie"

 

Ambra Angiolini e il look griffato al concertone. Selvaggia Lucarelli: "Io, con la maglia Zara..."

Tra tante polemiche, l’intervento ironico di Selvaggia Lucarelli, che ha pubblicato una foto di una puntata di "Ballando con le Stelle" in cui indossava una maglio low cost: "Qui a Ballando con le stelle avevo una maglia di Zara, quindi la conduzione del primo maggio 2019 mi spetta ad honorem".

 

 

Tags:
ambra angioliniambra angiolini allegriambra allegriambra rengaambra fidanzatoambra amoreambra angiolini fotoambra angiolini look
Loading...
in evidenza
Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
Senza reggiseno. E lato B..

i più visti
in vetrina
Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles

Parte da Parigi la rivoluzione elettrica di DS Automobiles


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.