A- A+
Costume
Birra Peroni: Enrico Galasso nuovo amministratore delegato
Storica campagna pubblicitaria Peroni (dal sito dell'azienda)

Novità in casa Birra PeroniEnrico Galasso è il nuovo amministratore delegato dell'azienda. Il manager italiano succede come CEO a Neil Kiely che ha guidato Peroni negli ultimi 5 anni stabilendo importanti risultati di crescita, oltre ad aver partecipato attivamente al lancio di nuovi prodotti.

Enrico Galasso, classe 1972 con esperienza ventennale nel mondo dei beni di largo consumo, ha iniziato la sua carriera nel Regno Unito in Procter & Gamble, per poi tornare in Italia in Bain & Co. E successivamente in Ferrero, dove ha ricoperto ruoli direzionali nell’area Marketing e Vendite. Nel 2012 entra in Coca Cola HBC Italia e, dopo aver maturato un expertise sui diversi canali di vendita, ne diventa il Direttore Commerciale. Si sposta quindi in Reckitt Benckiser, dove arriva a ricoprire la carica di General Manager del cluster Centro-Est Europa.

galasso
 

Sono molto felice e orgoglioso di intraprendere quest’importante sfida” - ha dichiarato Enrico Galasso. “Birra Peroni è un’azienda legata da oltre 170 anni alla storia italiana, con marchi che sono entrati nell’immaginario collettivo. Parliamo di una realtà in forte crescita, grazie anche a importanti investimenti - circa 90 milioni di euro negli ultimi 10 anni - che hanno permesso di aumentare la capacità produttiva dei 3 stabilimenti di Roma, Bari e Padova. Un grosso lavoro è stato fatto sulla filiera agricola, che oggi conta oltre 1.500 aziende italiane che producono materia prima di alta qualità e contribuiscono al consolidamento di marchi famosi, come Peroni e Nastro Azzurro, in Italia e nel mondo”.
I prossimi anni - prosegue il nuovo amministratore delegato - saranno determinanti per vincere le sfide del mercato e per rispondere ai nuovi bisogni dei nostri consumatori e consumatrici che, da un lato, ricercano l’eccellenza nella qualità del prodotto e, dall’altro, valutano la capacità dei brand di proporsi in modo sostenibile e autenticoIn questo continuerà a essere centrale il ruolo della nostra rete commerciale sui canali di vendita GDO e HORECA, con la sua capacità di costruire partnership strategiche con i nostri clienti su tutto il territorio italiano”.

Da ottobre 2016, Dopo quasi un anno di trattative, Birra Peroni entra ufficialmente a fare parte del Gruppo Asahi (sole nascente nata nel 1889) una società multinazionale giapponese con un portafoglio di prodotti che comprende birre, liquori, soft drinks e cibo.

peroni intStorica campagna pubblicitaria Peroni (dal sito dell'azienda)
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    birra peronienrico galassoasahienrico galasso nuovo ceoperoni e asahi
    Loading...
    in evidenza
    La vignetta/ Il cronoprogramma di Conte fino al 2023

    Politica

    La vignetta/ Il cronoprogramma di Conte fino al 2023

    i più visti
    in vetrina
    ALESSIA MARCUZZI: TACCO A SPILLO ROSSO E... LE FOTO DELLE VIP

    ALESSIA MARCUZZI: TACCO A SPILLO ROSSO E... LE FOTO DELLE VIP


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La nuova classificazione dei veicoli elettrici ibridi in Italia

    La nuova classificazione dei veicoli elettrici ibridi in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.