Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Corneliani punta all’espansione negli Stati Uniti

Nuova organizzazione per la filiale Corneliani USA

Corneliani punta all’espansione negli Stati Uniti

Corneliani rafforza il suo team manageriale e punta allo sviluppo dei mercati nord e sud americani. 

Alla luce delle notevoli opportunità offerte soprattutto dal mercato nord americano, il fondo del Bahrain Investcorp, che ha acquisito una quote dell’azienda nel giugno 2016, insieme alla famiglia Corneliani, ha deciso di potenziare il management della sua controllata americana con l’obiettivo di rafforzare la leadership del marchio in uno dei principali mercati di riferimento a livello internazionale.

Nello specifico, Corneliani è lieta di annunciare la nomina, con effetto immediato, di Maurizio Mantovani ad Amministratore Delegato per le Americhe.

Nel suo nuovo ruolo, Mantovani, il quale riporta a Paolo Roviera, amministratore delegato di Corneliani, ha il compito di confermare il brand come leader nel settore dell’abbigliamento maschile di lusso nel mercato americano tramite lo sviluppo di un network wholesale e di una strategica rete retail.

Un veterano del settore, Mantovani ha costruito una lunga carriera nel gruppo Ermenegildo Zegna dove ha ricoperto diverse cariche nella divisione nordamericana. Da ultimo, Mantovani è stato Vice Presidente Operations e Outlets a New York City.    

Per rafforzare ulteriormente la divisione commerciale americana, Cornaliani ha nominato Sean Hieter Vice Presidente delle Vendite. 

Hieter, che ha maturato una decennale esperienza nel mondo della moda maschile, si unisce alla Corneliani dopo aver lasciato il ruolo di Vice Presidente di Robert Graham Designs. Le sua eccellente rete di relazioni sarà cruciale per la crescita del business del marchio nei department store e nei negozi multi-brand.  

“Siamo felici di dare il benvenuto a Maurizio e Sean nel nostro team internazionale. La loro profonda conoscenza dell’industria maschile della moda americana di alta gamma, le loro capacità e le loro competenza manageriali sono fondamentali per supportare l’espansione di Corneliani in America, soprattutto negli Stati Uniti,” ha dichiarato Paolo Roviera, Amministratore Delegato di Corneliani. “In particolare, l’esperienza di Maurizio ci permetterà di comprendere al pieno le esigenze di un mercato chiave per l’azienda e Sean, lavorando al fianco dei nostri clienti, ci permetterà di raggiungere i più alti livelli di efficienza commerciale e di costumer care.”

Le nomine qui annunciate sono in linea con la nova strategia di Corneliani finalizzata ad innovare l’azienda nel rispetto del suo ricco, eccezionale heritage. Una sempre più focalizzata attenzione ai mercati internazionali unita alla definizione di una costumer experience sempre più esclusiva e accattivante sono i cardini del percorso di sviluppo definito dalla famiglia Corneliani e da Paolo Roviera per permettere lo sviluppo del marchio. Oggi concentrata sulla ristrutturazione del suo network wholesale, Corneliani l’anno prossimo convoglierà energie ed investimenti   nello sviluppo del business retail, tramite l’apertura di nuovi punti vendita, e per lanciare l’e-commerce del brand. 


In Vetrina

CANNES 2017, PALMA D'ORO A 'THE SQUARE'. Jasmine Trinca senza slip: video-foto

In evidenza

Roma, il fatto della settimana Trump e Papa visti dall'artista
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

BMW Serie 8 Concept: passerella sul Lago di Como VIDEO

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.