Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Crisi alla Giorgio Armani di Settimo: 110 esuberi su 184 dipendenti

I lavoratori della Giorgio Armani Operations di Settimo Torinese hanno scioperato oggi due ore

Crisi alla Giorgio Armani di Settimo: 110 esuberi su 184 dipendenti

 

I lavoratori della Giorgio Armani Operations di Settimo Torinese hanno scioperato oggi due ore per protestare contro l'annuncio di 110 esuberi, in gran parte donne, su 184 addetti. Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati di categoria Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil.

Il polo torinese è specializzato nella realizzazione di capispalla (moda uomo) e da due anni erano stati avviati i contratti di solidarietà per affrontare la diversificazione sempre più accentuata del mercato della moda ma anche per far fronte alle modalità di lavoro diverse a seconda delle stagioni. "Sapevamo che la situazione era difficile ma la decisione dell'azienda è inaccettabile", hanno commentato i sindacati. Domani è prevista l'uscita anticipata dallo stabilimento di via Paganini 3 a Settimo.


In Vetrina

Martina Stella esce di seno. Nuovo ballo hot per Alba Parietti... FOTO

In evidenza

Malena scoppia in lacrime "Papà mi ha rinnegata..."
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Nuovo SsangYong Korando,completamente rinnovato

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.