A- A+
Costume
Dolce&Gabbana: "Lasceremo l’azienda a famiglia e dipendenti"

Dolce & Gabbana sembrano avere le idee molto chiare sul futuro dell'azienda. In un'intervista al Corriere della Sera gli stilisti infatti si lasciano andare a considerazioni a lungo termine che ben evidenziano una strategia ben precisa. Punto di partenza però "un modello di artigianato e industria, tradizione che cuce assieme innovazione, digitale e tecnologia" rimanendo "un‘impresa indipendente che non appartiene ad alcun gruppo"

Seguendo quello  che è un ritorno all'artigianalità con la creazione delle "Botteghe di Mestiere" l'azienda insegna a cucire, ricamare, stirare e la modelleria. "Circa il 70-75% di quei giovani che hanno tra i 20 e i 25 anni vengono poi assorbiti in azienda. Abbiamo i nostri maestri interni e così teniamo in vita il mestiere e la tradizione" spiega lo storico duo.

Non manca un'attenzione al mercato come precisa il Corriere della Sera che, come in altri settori anche in quello della moda subisce i riflessi di una situazione politica a volte instabile, si pensi alla Brexit, ai dazi tra Usa e Cina. Ma Stefano e Domenico ci tengono a rassicurare: "Andiamo benissimo in Brasile e Messico. Se c’è rallentamento in certi mercati noi compensiamo con la crescita in altri. Un reset dei consumi è sempre da mettere in conto a livello globale".

Ma è proprio quando si parla di futuro generazionale che i due stilisti sembrano essere veramente d'accordo come spiega il Corriere della Sera. Idee chiare sul futuro del brand come spiega Stefano: "La nostra idea è proprio di lasciare spazio agli altri che lavorano con noi, dipendenti e famiglia. Noi lasceremo un Dna al nostro gruppo di lavoro, cioè ai nostri stilisti interni e poi c’è la famiglia".

"Il nostro desiderio è che ci sia continuità" aggiunge Domenico, "vogliamo lasciare dei codici alla famiglia che potrà reinterpretarli. Ma nello stesso tempo vorremmo lasciare spazio ai giovani che già lavorano qui affinché Dolce&Gabbana non diventi un marchio morto".

 

Commenti
    Tags:
    dolce & gabbanad&gdomenico dolcestefano gabbanadolce gabbanaazienda
    in evidenza
    Italia vola a Euro 2020 col 'record' Mancini: "Ora altre notti magiche"

    Sport

    Italia vola a Euro 2020 col 'record'
    Mancini: "Ora altre notti magiche"

    i più visti
    in vetrina
    GWYNETH PALTROW TOPLESS CONTRO LE MOLESTIE! Le foto delle Vip

    GWYNETH PALTROW TOPLESS CONTRO LE MOLESTIE! Le foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Sunderland, inizia la produzione della Nissan Juke

    Sunderland, inizia la produzione della Nissan Juke


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.