A- A+
Costume
Femminicidi: educare assassini e giudici

Insomma, non bastavano ad angosciarci le notizie a giorni alterni di donne ammazzate di botte, strangolate, bruciate, adesso ad angustiarci arrivano le notizie delle pene dimezzate grazie alle “tempeste emotive” o alle “delusioni” che avrebbero spinto i violenti a bastonare, strangolare, bruciare le donne. E così il problema non è più solo di educare i bambini di oggi a diventare da grandi, compagni, mariti, fidanzati, liberi da una perniciosa mentalità maschilista, ma anche giudici, semmai lo diventeranno, liberi da una perniciosa mentalità maschilista. E l’educazione è l’unica strada per sanare la piaga orrenda dei femmincidi, oltre alla severità e certezza delle pene. Sarebbe interessante avere notizie dei genitori delle persone violente che uccidono, sapere che genere di educazione abbiano dato all’assassino da piccolo, e sapere che genere di educazione abbiano ricevuto a loro volta. E adesso sarebbe interessante sapere anche come sono stati educati da piccoli i giudici che dimezzano le pene.

 

Commenti
    Tags:
    femminicidioviolenza donne
    in evidenza
    Rifiutati 100.000 euro a partita? De Rossi lasci in serenità la pelota

    Sport

    Rifiutati 100.000 euro a partita?
    De Rossi lasci in serenità la pelota

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, 3 concorrenti hanno fatto i bagagli. GF 2019 NEWS

    Grande Fratello 2019, 3 concorrenti hanno fatto i bagagli. GF 2019 NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fiat 500, arrivano le nuove versioni Star e Rockstar

    Fiat 500, arrivano le nuove versioni Star e Rockstar


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.