A- A+
Costume
Furla entra nel settore beauty, atteso il lancio del primo profumo con Mavive

Il Gruppo Furla e Mavive annunciano il nuovo accordo di licenza per la produzione e distribuzione a livello internazionale del primo profumo a marchio Furla.

Grazie a questa partnership Furla prosegue nella sua strategia di posizionamento lifestyle, diversificando ulteriormente la propria offerta ed entrando per la prima volta nel settore beauty.

In linea con gli accordi di licenza siglati fino ad ora, l’azienda sceglie una realtà con cui condivide i valori dell’eccellenza produttiva e della ricerca, radicate in una profonda cultura del Made in Italy.

L’affinità tra Furla e Mavive si riconosce dalle origini e dal percorso delle due aziende, nate da un’iniziativa imprenditoriale familiare che risale al secolo scorso, che si sono affermate nel mercato globale grazie al dinamismo manageriale e alla capacità di mantenere intatta la propria identità.

Fra tradizione e contemporaneità, fra radici Italiane e visione internazionale, la nuova partnership segna la sinergia di due realtà che sulla base del comune DNA intraprendono un progetto dalla forte carica innovativa.

“Per Furla entrare nel settore beauty è strategico nell’ottica di diversificare e rafforzare il posizionamento lifestyle del marchio. La creazione di un nuovo profumo porterà il nostro marchio ancora più vicino al nostro pubblico in tutto il mondo sottolineando l’eleganza gioiosa e la positività che caratterizzano Furla e le sue collezioni. Il profumo è qualcosa di sottile e impalpabile che completa e definisce lo stile personale, una vera arte di cui Mavive è maestra. Sono certo che attraverso questa collaborazione raggiungeremo un risultato nel quale ci riconosceremo pienamente e che ci darà grandi soddisfazioni.” Dichiara Alberto Camerlengo, CEO del Gruppo Furla

E’ con viva soddisfazione che annunciamo la firma del contratto di licenza con Furla che porterà alla creazione della prima linea di profumi di uno tra i più apprezzati e prestigiosi brand italiani di pelletteria nel mondo. È stato per me un onore collaborare con un’azienda che diffonde da quasi 100 anni un messaggio di qualità, creatività e italianità e sono certo che il profumo Furla arricchirà ancora di più l’immagine creata in tanti anni di lavoro e dedizione.” dichiara Massimo Vidal CEO di Mavive.

Commenti
    Tags:
    furlafurla mavivefurla profumofurla settore beautyfurla mavive profumofurla lancio primo profumo
    in evidenza
    Maria Elena Boschi foto sexy con rossetto rosso e tacchi a spillo

    L'ex ministro incanta in Moto Gp

    Maria Elena Boschi foto sexy con
    rossetto rosso e tacchi a spillo

    i più visti
    in vetrina
    Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit

    Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.