A- A+
Costume
Giornata del tiramisù, 9.400 Kg di tiramisù ordinati in un anno in Italia

Nella giornata nazionale dedicata al tiramisù che si celebra il 21 marzo, il TIRAMISÙ DAY, il dessert al cucchiaio a base di savoiardi inzuppati nel caffè, conferma la sua posizione di dolce più amato anche a domicilio! Secondo l’Osservatorio Just Eat, l’app leader per ordinare online pranzo e cena a domicilio in tutta Italia e nel mondo, il tiramisù è il re dei dolci a domicilio con 9.400 kg.* ordinati nel 2017 in Italia analizzando 10 città, con un incremento della sua richiesta del 75% nel corso dell’ultimo anno.

 

Le evidenze dell’Osservatorio di Just Eat:

 

  • Il tiramisù è il dolce più ordinato a domicilio in Italia con 9.400 kg totali ordinati nel 2017
  • Gli ordini di questo dolce sono cresciuti del 75% anno su anno (gennaio 2017/2018)
  • La ricetta classica è quella preferita, ma anche le nuove varianti al pistacchio, alla nutella e al the verde sono sempre più richieste
  • Il food delivery ha creato nuovi consumi del tiramisù ordinato da solo come dolce a integrazione della cena o nel formato coppa tiramisù pratica da ricevere e gustare a casa
  • Nel 2017 il giorno in cui si è ordinato più tiramisù è stato il 12 novembre 2017, seguito dal ponte dell’Immacolata, 8/9/10 dicembre con tre giorni di fila di record di tiramisù ordinati
  • L’ordine più grande a domicilio è stato effettuato nella capitale con un ordine unico di 25 porzioni di tiramisù classico
  • Nel 2018 sono già stati ordinati 1.500 kg di tiramisù a domicilio (gennaio e febbraio)

 

Il tiramisù è uno dei dolci al cucchiaio della pasticceria italiana più invidiato all’estero e più amato e diffuso nel nostro Paese per il suo gusto e preparazione unici dati dall’unione dei savoiardi inzuppati nel caffè o biscotti di consistenza friabile, con la crema al mascarpone. Questa specialità è la più desiderata anche dagli amanti del cibo a domicilio, che la ordinano in quantità e rivelano gli italiani come un popolo di super golosi!

 

Il più ordinato online è il tiramisù classico, seguito dalla variante al Pistacchio (150Kg) e dalla Torta Tiramisù (107kg) realizzata con una base di pan di spagna inzuppata di caffè e un soffice ripieno di crema al mascarpone. Ma il food delivery per la sua versatilità e varietà sta portando nelle case degli italiani nuove proposte per il suo consumo come la Coppa Tiramisù, una monoporzione perfetta da trasportare, pratica da gestire ed elegante da servire a eventuali ospiti alla fine del pranzo o della cena. Stanno emergendo inoltre delle nuove interpretazioni di questo dolce tradizionale da un lato con ingredienti amati come il tiramisù alla nutella (100kg), tiramisù alla nutella e banana, tiramisù al the Verde soprattutto nei ristoranti giapponesi (89 kg.) e Tiramisù alle Fragole (78kg.), e da un altro concontaminazioni moderne dei brand della grande distribuzione come tiramisù ai gusti Oreo, Cookies e Pan di Stelle.

 

Grazie al food delivery l’ordine di tiramisù rappresenta una soluzione anche per tutti coloro che desiderano cucinare la cena, occupandosi nel dettaglio delle portate, ma non di preparare il dolce, lasciando questa chicca di fine pasto a chi, da pasticcere esperto, sa prepararne uno degno della tradizione e farselo consegnare direttamente a casa anche dal proprio ristorante di fiducia.

 

La scelta del tiramisù inserito nel carrello di chi ordina food delivery è tipica di tutta l’Italia, con la capitale che guida gli ordini con 3.900 kg. della variante classica, fragola e nutella & banana ordinati nel 2017, insieme a Milano con 1.700 kg principalmente di coppa tiramisù e variante pistacchio, e Torino con 850 kg. nella versione classica, seguite da Genova (418 kg.), Bologna (397 kg.), Verona 234 kg, Firenze (224 kg), Napoli (165 kg.) con ordini di tiramisù alla nutella, Bari (37 kg.) e infinePalermo (15 kg.). Tuttavia ci sono alcune zone d’Italia in cui gli ordini crescono maggiormente e in modo esponenziale, come Venezia al primo posto tra le città in cui l’incremento di ordini di tiramisù è maggiore con + 586%, Cagliari al secondo posto con +354%, seguita da Monza con una crescita del 262%, Bari con 223% e Napoli con un +126%.

 

Il giorno in cui è stato ordinato più tiramisù nel 2017 è stato il 12 novembre con 445 pezzi di tiramisù, seguito dai giorni del ponte dell’Immacolata in cui si è raggiunto il record di tre giorni di fila - 8, 9 e 10 dicembre - in cui si è ordinato più tiramisù in Italia. L’ordine più grande a domicilio è stato effettuato nella capitalecon un ordine unico di 25 porzioni di tiramisù classico per concludere una cena tra amici tutta ordinata a domicilio. Ma come emerso dall’Osservatorio il food delivery porta con sé nuove abitudini come ordinazioni di soli dolci unite alla possibilità di variare nello stesso ordine scegliendo diversi gusti, una casistica sempre più diffusa per esempio sempre a Roma, dove l’11 di marzo è stato fatto un ordine di soli tiramisù composto da 3 tiramisù alla nocciola, 2 classico, 1 al pan di stelle, 4 al kinder, 6 al pistacchio.

 

Questa tendenza di ordinare tiramisù a domicilio – che si inserisce in un contesto generale nazionale che vede crescere il consumo di dolci ordinati a domicilio (+15%) – si dimostra in continuo aumento, tanto che nei primi due mesi del 2018 sono già stati ordinati in Italia 1.500 kg di tiramisù a domicilio.

 

 

* Trend calcolato sulla base di una porzione da 150 gr  e un campione di 16.000 utenti in 10 città italiane

 

Tags:
giornata tiramisùtiramisù

in vetrina
Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

i più visti
in evidenza
Las Vegas rompe il tabù Primo museo sulla cannabis

Costume

Las Vegas rompe il tabù
Primo museo sulla cannabis

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.