Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Giornata mondiale della gentilezza. Cinque azioni da mettere in pratica

Dall’8 al 15 novembre, e soprattutto il 13 – la giornata dedicata alla Gentilezza – avrete l’occasione per mettere in pratica la cultura della gentilezza

gentilezza
La Gentilezza è forza; è il coraggio di usare le proprie emozioni per relazionarsi agli altri, la capacità di lasciarsi scivolare addosso le sgarberie. E' comprensione, ascolto e rispetto delle idee altrui, è la convinzione che la vita vada vissuta in modo leggero e sereno. Ci ricorda ogni giorno che dobbiamo aver cura di noi stessi, perché solo così potremo occuparci anche del mondo in cui viviamo.
 
La Gentilezza è la rivoluzione silenziosa che si oppone a una società sempre più arrivista, proponendo una cultura “gentile” e un modo di vivere molto più attento ai proprio bisogni e a quelli del prossimo. La Gentilezza ci ricorda ogni giorno che dobbiamo aver cura di noi stessi, perché solo così potremo occuparci anche del mondo in cui viviamo.
 
Da domani 13 novembre, puoi cercare nel tuo piccolo di cambiare le cose: festeggia con Gentletude la giornata mondiale dedicata alla Gentilezza. Ti proponiamo svariate attività e consigli per celebrare al meglio le tue giornate; in ufficio, a scuola, nel tuo negozio o dove preferisci puoi farti ispirare dal materiale che abbiamo messo a disposizione sul nostro sito, www.gentletude.com, per rendere le tue giornate più gentili.
 
Puoi ad esempio scrivere dei messaggi gentili su post-it o bigliettini e appenderli sulla porta del vicino, nell’ascensore, sui mezzi di trasporto pubblico. Infilarli nelle tasche di un paio di pantaloni che provi in un negozio, abbandonarli sul bancone del bar, in un ristorante. Nasconderli nell’ombrello di qualcuno, lasciarli sullo schermo del pc di un tuo collega.
 
La Gentilezza 
- è tenerezza, disponibilità, amicizia, pazienza, ascolto, parole dolci sussurrate all’improvviso, sorrisi, piccoli gesti come tenere la porta aperta a qualcuno o cedere il posto in metropolitana.
- è lasciar scivolare via le sgarberie, far affiorare le emozioni positive, trasformare ogni incontro in una nuova amicizia.
- è un’attitudine che tutti possediamo ma al giorno d’oggi, purtroppo, la usiamo molto poco; la lasciamo rinchiusa in un cassetto per le occasioni speciali invece di donarla e goderne i benefici.
- va coltivata, in un mondo teso all’individualismo e al profitto, e può essere faticoso. Essere gentili, tuttavia, ripaga sempre e i suoi effetti sono dirompenti.
- è un indicatore del benessere della nostra società. Oggi più che mai, abbiamo un gran bisogno di condividere degli spazi, dei progetti e dei sogni comuni.
 
Dall’8 al 15 novembre, e soprattutto il 13 – la giornata dedicata alla Gentilezza – avrete l’occasione per mettere in pratica questa cultura della gentilezza, che magari non viene spontanea quando si è sottoposti a molto stress ma che noi, grazie ai suggerimenti che forniamo, possiamo ricordarvi. In ufficio, al lavoro, nelle scuole o ovunque passiate questo giorno, concedetevi di sorridere a chi incontrate e vedrete che sarete ricambiati.
 
Un po’ di storia
La giornata mondiale della Gentilezza è nata grazie al Japan Small Kindness Movement, fondato a Tokyo nel 1988. Nel 1996, proprio a Tokyo, un primo gruppo di organizzazioni si costituisce nel World Kindness Movement (Movimento mondiale per la Gentilezza) di cui Gentletude fa parte e il suo fondatore, Cristina Milani, ne è vice presidente dal 2014. La Gentilezza a cui fa riferimento, e che Gentletude sostiene, rappresenta una qualità e una caratteristica etica: è ciò che promuove l’attenzione e il rispetto verso il prossimo, la cortesia non affettata ma nei piccoli gesti, la pazienza e la cura. Suggerisce l’ascolto dei bisogni degli altri senza dimenticare i propri. È “urbanità”, intesa come modalità di comportamento che ci fa vivere in società, armonizzandoci con essa e contribuendo attivamente, senza manierismi. È ciò che rende il mondo in cui viviamo un posto più felice.
 

A LINATE E MALPENSA DECOLLA IL PROGETTO AIRPORT HELPER IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA GENTILEZZA

Domani 13 novembre, in occasione della Giornata Mondiale della Gentilezza, per la prima volta celebrata anche negli aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa, SEA presenterà ufficialmente il progetto Airport Helper, nato per migliorare l’esperienza di viaggio del passeggero.

La figura dell’Airport Helper avrà il compito di garantire costante attenzione ai viaggiatori nell’orientarsi fra tutti i servizi aeroportuali e le procedure di volo. Gli Airport Helper sono stati reclutati su base volontaria tra il personale SEA che non lavora normalmente a contatto con il passeggero, ma lo incontra solo occasionalmente muovendosi in aeroporto e per questo riceve richieste di informazioni o indicazioni. Tutte le persone di SEA coinvolte nell’iniziativa hanno seguito corsi di formazione per rispondere con professionalità alle molteplici richieste dei passeggeri, anche se fornire loro informazioni non rientra nelle proprie attività lavorative. Il progetto degli Airport Helper si inserisce in un percorso più ampio intrapreso da SEA negli ultimi anni nell’ottica di miglioramento della qualità dei servizi e della “vivibilità” dell’aeroporto.

Facilmente riconoscibili grazie a una spilla identificativa con la scritta “Happy to Help", gli Airport Helper con il loro sorriso e la loro professionalità rappresenteranno un valido aiuto e un punto di riferimento per tutti coloro che transiteranno negli aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa.  Questa importante iniziativa è già attiva in diversi scali italiani ed europei tra i quali Lione, Parigi, Roma, Monaco, Tolosa, Napoli e Bologna.

Domani, per festeggiare la Giornata Mondiale della Gentilezza, gli Airport Helper di SEA, presso appositi desk dedicati, distribuiranno a tutti i passeggeri degli aeroporti una gerbera, simbolo della gentilezza, impreziosita da un segnalibro. 


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2 sesso. Di nuovo sesso al GF VIP 2. Cecilia e Ignazio...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it