Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Hotel Eden, notte da star nella suite. Dormire a 7 stelle senza pagare troppo

Dormire a 7 stelle senza spendere un patrimonio. Notte da star nella junior suite dell'Hotel Eden

Hotel Eden, notte da star nella suite. Dormire a 7 stelle senza pagare troppo
Di Monica Setta
 
Non riesco a dormire in alberghi che non siano a 5 stelle, mangio regolarmente nei ristoranti degli alberghi di lusso, per anni sono stata habituéē di noti hotel del centro storico di Roma dove organizzavo cene, colazioni, aperitivi, anniversari. Non mi chiamo Rockfeller non ho neanche vinto la Lotteria negli ultimi anni, vivo del mio lavoro di giornalista ed ho una certa attitudine a capire al volo se un albergo oppure un ristorante sono davvero "in" avendo fatto per 10 anni il caporedattore in un magazine patinato del gruppo Rcs periodici, il mitico Capital. Ora, siccome, sono convinta che il lusso deve essere democraticamente condiviso (alle giuste condizioni) ho sempre praticato il seguente "verbo": meglio trovare una camera standard Last minute in un hotel stellato che risparmiare dormendo in locanda. Come dice lo slogan di un popolare sito che consiglia come prenotare una stanza nel regno del lusso a prezzi economy (anche gli alberghi più chic non vogliono avere stanze vuote!) se si seguono alcune dritte ci si può concedere tutto. A Roma, ad esempio, la novità da provare ē l'Hotel Eden, fresco di ristrutturazione dopo un anno e mezzo di lavori che ē stato inaugurato alla presenza del sindaco della capitale Virginia Raggi con una doppia cerimonia "officiata" da Luca Virgilio, uno dei migliori top manager del mondo che governa il futuro dell'albergo di via Ludovisi, meeting point dello show biz internazionale. Sul restyling dell'hotel ē stato scritto di tutto, anche grazie alla brava Fabiola Balduzzi che é stata cooptata alla comunicazione dell'Eden dopo una lunga stagione di successo al De Russie. Altre informazioni sono in rete (pressi compresi), io posso però darvi, essendo una cliente storica di brand come il Cala di Volpe in Costa Smeralda, il Danieli a Venezia, il Cristallo a Cortina oppure il Quisisana a Capri, 5 motivi per fermarvi una notte all'Eden (anche se siete di Roma). 
 
1) Camera con vista sull'idromassaggio dove scegli la stagione (del cuore)
 
Immaginate di essere in inverno ma di voler provare l'ebbrezza di un bagno in un Idromassaggio incastonato su marmi o pietre preziose con un venticello fresco d'agosto. Ebbene, si può: la climatizzazione delle stanze del nuovo Eden é costruita "su misura" sulla base di un semplice meccanismo che si snoda spingendo un tasto sull'I pad di cui ē dotata la camera. La camera, appunto. Il letto ē contemporaneo con essenza di profumo in miniatura che si trova sul comodino e si spruzza sui cuscini prima di dormire: concilia il sonno più di una camomilla, promette addirittura bei sogni. Maxi schermo come tv, frigo bar con una varietà assoluta di beverage, maggiordomo a disposizione 24h su 24. Il pezzo forte, nel mio caso, é stato l'idromassaggio in una vasca sontuosa - quasi una mini piscina- in cui rilassarsi innaffiando l'acqua con gocce tiepide di olii essenziali. Per qualsiasi sfizio, cibo, giornali, film, potete chiamare a qualsiasi ora la reception che vi manderà in camera uno dei "facilitatori" ossia dei manutentori in grado di risolvere ogni quesito. Il tutto in un'atmosfera rarefatta che, chiusa la porta della stanza, vi darà l'illusione di essere non a Roma ma in qualsiasi posto del mondo vogliate, da New York a Parigi. 
 
2) Cena al Giardino (o solo per 35 coperti nel ristorante segreto)
 
Il bello del nuovo Eden ē che ci si può andare anche solo per bere un aperitivo. Ma anche per mangiare una pizza vegana che non fa ingrassare. Il Giardino ē la zona food divisa fra dentro e fuori dove si cena negli stessi tavolini bassi del cocktail before dinner che diventano - alzandosi solo un pochino- veri e propri tavoli apparecchiati con tovaglioli candidi, cristalli e porcellane essenziali. Non ci si svena, tranquilli: pranzare o cenare in questa zona free può costare intorno alle 50 euro se sceglierete un solo piatto (la pizza ē squisita) con un calice di vino. Il caffè ē accompagnato da dolcetti e cioccolato dunque funziona perfettamente da sostituto del dessert. Ovviamente, per assaporare l'ottima cucina di Fabio Cervo, 1 stella Michelin, dovete salire di prezzo perchē vi consiglio di scegliere a la carta fra un primo, un secondo ed uno dei dolci. Ma dentro il cuore del Giardino c'è una stanza segreta, il vero ristorante nel roof che mette a sedere al massimo 35 persone. Ristorante esclusivo che ē prima di tutto un'esperienza sensoriale unica. Da amante della Pergola di Heinz Beck, mi spingo a dire che la Terrazza di Fabio ( Obbligatorio prenotare con anticipo) ē oggi in Italia il #thebestof Imperdibile!
 
3) La libreria del dopo-cena con musica in sottofondo
 
Ok, siete soli in albergo. Non avete organizzato nulla, che fate? Dopo cena, scendete nella Library dell'Eden dove avrete una sconfinata selezione di superalcolici libri giornali ed un pianista in sottofondo che allieterà la vostra serata anche se non siete in compagnia. La tappa alla Library può essere un modo per iniziare o finire la serata, d'inverno davanti al camino e d'estate con una climatizzazione ah hoc che vi farà respirare musica in totale relax. 
 
4) Colazione con i divi di Hollywood
 
La mattina a colazione all'Eden funziona un open house a base di frutta, cereali, brioche, dolce e salato di ogni genere. La vista ē splendida, quella di Roma che affaccia su villa Borghese mentre, fra un cappuccino ed un tramezzino oppure una omelette potrete incrociare divi del calibro di Cameron Diaz, Leonardo Di Daprio o Harrison Ford. Quando scendono nella Città Eterna, infatti, le celebrità scelgono l'Eden come loro "casa romana" perchē vengono coccolati con dolcezza senza mai che qualcuno intacchi la loro privacy. Qui, il top manager Luca Virgilio, riesce a soddisfare ogni loro esigenza facendoli sentire davvero come fossero in famiglia, ma non dice mai una parola di troppo. Io stessa lo conosco da tanti anni ed ho potuto constatare - anche davanti all'evidenza- che il suo rispetto per la privacy ē sacro. 
 
5) Metti infine un massaggio nella spa
 
Infine, la spa. Splendida, super accessoriata, piena di opzioni per trascorrere un momento di relax ē remise en forme. A Roma sono moltissimi gli alberghi che hanno spa da provare, ma qui siamo davvero al top. Ora basta parole, venite a provarla. Poi scrivetemi sui miei profili social. aspetto i vostri commenti. Perchē sono sicura- lo sarete anche voi- che il lusso ē per tutti, alla portata di tutti. basta solo saper scegliere. 

In Vetrina

Justine Mattera senza slip. Belen nuda in vasca, Vonn in topless. LE FOTO

In evidenza

I migranti diventano mostra 65 artisti li raccontano
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

E’ iniziata l’avventura della Citroen C4 Cactus: direzione Pechino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.