A- A+
Costume
Sorpresa: non ci sono più gay. Ora siamo tutti etero?

Di Maria Carla Rota
@MariaCarlaRota

Jérémie, 34 anni, vive una notte di passione con Adna, affascinante e sensuale svedese che gli sconvolge la vita. Non solo perché lui sta per sposarsi, ma anche perché sta per convolare a nozze con Antoine. Jérémie e Antoine sono una coppia gay, protagonisti del film "Toute première fois", che in Francia sta scatenando il dibattito sull'identità sessuale. E se, dopo tanta fatica per fare il "coming out", fosse l'ora del "coming in"? Forse siamo tutti eterosessuali senza saperlo? Nel film Jérémie condanna la notte di 'follia' con la ragazza, ma non riesce a dimenticarla e si convince di aver mentito al suo partner fin dall'inizio, pensando di non essere mai stato veramente gay. Solo una commedia per far sorridere? No. Oltralpe capita sempre più spesso che gli omosessuali si riscoprano etero. 

toutpremierfois
 

E in Italia? Affaritaliani.it lo ha chiesto ad alcuni sessuologi. E la risposta è positiva. "Anche nel nostro Paese stanno aumentando i pazienti che si dichiarano omosessuali, ma confessano di aver vissuto esperienze con persone dell'altro sesso", spiega Beatrice Armocida, psicologa clinica e sessuologa del Centro Medico Sant'Agostino. "Senza voler dire che siamo tutti etero né, tanto meno, che l'omosessualità è una moda, è vero che negli ultimi tempi c'è stata una scoperta di omossesualità eccessiva rispetto a decenni fa", prosegue Armocida. La realtà è che al giorno d'oggi si sperimenta di più. "Essendoci più libertà  e meno costrizioni, si vive la sessualità secondo desideri che non sempre corrispondo all'identità acquisita". In altre parole, posso avere esperienze con altre donne senza essere lesbica. "Capita soprattutto nei giovani, ma ci sono anche tanti adulti che recuperano un bagaglio di esperienze mai avute prima". "Il 40% delle giovani o giovanissime oggi ha contatti con altre ragazze, ma non per questo diventano lesbiche: la percentuale di popolazione omosessuale è infatti molto più ridotta, tra l'1 e il 3%", conferma il sessuologo Marco Rossi.

Che cosa succede quando un omosessuale ha un'avventura con una donna? Scatta l'ora del "coming in"? Come il protagonista del film, Jérémie, "tutti i pazienti tendono a mettere in discussione, quasi a negare, il loro passato quando vivono esperienze così contraddittorire - racconta Beatrice Armocida -. Invece bisogna integrare e interiorizzare questo bagaglio di esperienze. Un discorso che, in fondo, vale per qualsiasi evento capiti nella nostra vita". 

Ma che cos'è allora l'identità sessuale? "Parte da una base genetica, ma poi dipende molto dalle esperienze e dalle scelte di vita, così come il carattere e la personalità",  risponde Armocida. "Normalmente si pensa che l'orientamento sessuale sia qualcosa di statico - prosegue Marco Rossi -. Eventualmente si pensa alla bisessualità. Invece è qualcosa di dinamico. Col cadere di tanti tabù e regole sociali, sta diventando sempre più facile vivere esperienze diverse e anche parlarne liberamente. In molti casi questi incontri si vivono per quello che sono. Se invece diventano pregnanti, può capitare che a quel punto l'orientamento sessuale cambi".

Normalmente si pensa anche che una volta superata l'adolescenza la propria identà sessuale sia chiara. "In realtà è una definizione che la società vuole dare per sua comodità, ma non c'è nulla di definito". Insomma, ci stiamo muovendo sempre più verso l'era del 'mi ascolto di più': "Sì. Non solo mi ascolto, ma soddisfo anche di più le mie fantasie, le mie curisoità e le mie pulsioni", conclude Rossi.  

Tags:
gay eterocoming insessualeidentità
in vetrina
Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

i più visti
in evidenza
"Vita in Diretta, misura colma" L'Ad Salini sul piede di guerra

MediaTech

"Vita in Diretta, misura colma"
L'Ad Salini sul piede di guerra


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice

Opel Corsa-e: l’elettrica che si carica in modo veloce e semplice


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.