A- A+
Costume
Al Vomero, a Posillipo o al centro antico? Leonardo cerca casa a Napoli

Era da una settimana che Leonardo da Vinci si aggirava per le strade di Napoli destando sorpresa e ilarità tra la gente. Era stato avvistato al centro della città mentre mangiava una sfogliatella, nella zona dei pastori di terracotta e persino al Rione Alto dove era arrivato per caso in metropolitana. Barba e capelli lunghi e con la calvizie sulla fronte, sembrava proprio lui. Parlava un toscano antico, si soffermava a ragionare su concetti e oggetti del tutto nuovi per un uomo del passato, ma soprattutto apprezzava le bellezze della città e ormai sapeva esattamente quale zona scegliere per vivere. Proprio così, Leonardo da Vinci, secondo il copione scritto dall’agenzia di comunicazione Mutart, stanco delle numerosissime mostre a lui dedicate in tutto mondo, ha deciso di trasferirsi a Napoli, con l’aiuto della agenzia sua omonima, Leonardo Immobiliare, che gli ha organizzato una visita apposita per onorare l’anniversario dei 500 anni. L’originale format è stato studiato come una storia surreale e divertente, dove un Leonardo Da Vinci troppo stanco, ancora in giro dopo 500 anni dalla sua morte, arriva a Napoli ai giorni nostri invitato dall’agenzia immobiliare che porta il suo nome, e vi si affida per trovare casa e fermarsi finalmente un poco a riposare. Così ha girato tutti i quartieri, chiedendo come si vive al Vomero e come al Centro Storico, ha voluto passeggiare a Posillipo e al Rione Alto, a Via Toledo e a Via Caracciolo, senza perdere occasione di fare domande a tutti, compreso ai turisti.                                                                                                                      Intanto ha fatto il giro del web, inquadrato e filmato da chiunque lo abbia incontrato per strada o in metropolitana o mentre leggeva un giornale o mangiava una pizza, tutti non hanno perso occasione di farsi fotografare con lui, e far parte di questa surreale storia. Fino a diventare negli ultimi giorni una vera e propria caccia all’uomo, che ha reso popolare il Leonardo trasferito a Napoli, e a questo punto anche il suo immobiliare di fiducia, per un messaggio finale, culturale ma anche di sano umorismo.

 

Commenti
    Tags:
    immobiliarefabbricatovomerofuorigrotta
    in evidenza
    Wanda Nara, che spacco da urlo Si vedono gli slip... LE FOTO

    E quella frase sibillina...

    Wanda Nara, che spacco da urlo
    Si vedono gli slip... LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family, Meghan Markle rivelazione veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS

    Royal Family, Meghan Markle rivelazione veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford EcoBoost 1.0 vince l’International Engine and Powertrain of the Year

    Ford EcoBoost 1.0 vince l’International Engine and Powertrain of the Year


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.