A- A+
Costume
L'Italian Food traina il turismo con una spesa che supera i 12 miliardi

Un turista su quattro sceglie l’Italia per le sue eccellenze gastronomiche. Nel 2017, secondo il Rapporto Isnart-Unioncamere, si contano oltre 110 milioni di presenze legate al turismo enogastronomico (di questi 43% sono stati italiani e il 57% stranieri), con una spesa che supera i 12 miliardi di euro. La connessione tra le filiere dell’agricoltura e del turismo  è una delle basi per lo sviluppo sostenibile del territorio ed elemento distintivo dell’identità italiana. Un effetto che porta benefici ai sistemi territoriali, secondo l’associazione delle camere di commercio, con un impatto economico calcolato in una spesa di 25 euro al giorno per la ristorazione dei viaggiatori e di otto euro giornalieri per caffè e pasticcini.

Nella Capitale, per esempio, cibo e vino attraggono il 27% dei turisti italiani e oltre il 29% di quelli stranieri, mentre il 25,9% ed il 22,4% sono rispettivamente quelli che arrivano nel Bel Paese per visitare il patrimonio artistico e monumentale. Il 20,1% e il 24,4% di italiani e stranieri si muovono assistere ad un evento. L’indagine rileva ancora che i visitatori spendono in prodotti tipici circa 11 euro al giorno, mentre per mangiare in ristoranti e pizzerie della città si calcola una media di 26 euro a persona, quotidianamente. Lo shopping è praticato dal 13,5% dei visitatori italiani, gli stranieri che si dedicano agli acquisti sono il 19%. Elevata anche la percentuale di stranieri (13,2%) e di italiani che si muovono per terme e benessere, pari al 9,6%.

La vacanza dunque è sempre più improntata alla scoperta del territorio e delle sue eccellenze. Tra le attività più praticate nel corso del soggiorno ben il 13,1% dei turisti partecipa alle degustazioni di prodotti enogastronomici locali e l’8,6% effettua acquisti di prodotti artigianali ed enogastronomici tipici del territorio della destinazione. Inoltre, il 6,6% dei turisti partecipa agli eventi enogastronomici durante il soggiorno.

Le esperienze di vacanza in Italia soddisfano i turisti italiani e stranieri: in una scala da 1 a 10 il voto medio espresso dai turisti è pari a 8. Gli elementi che soddisfano di più riguardano la qualità dell’offerta enogastronomica locale: sia in generale, la qualità del mangiare e del bere (per la quale il voto medio espresso è il più alto, pari a 8 sia per gli italiani che per gli stranieri), ma anche la qualità della ristorazione locale in particolare (7,6) e i relativi costi (7,5). Dal punto di vista della comunicazione a distanza, il canale più efficace è ancora la pubblicità tradizionale, seguita da fiere ed Internet che però viene ritenuto il canale più affidabile per la correttezza delle informazioni. Le trasmissioni televisive invece sono considerate le più ricche di contenuti informativi.

Commenti
    Tags:
    napoliromaveneziacibo

    in evidenza
    Portachiavi chic a forma di pino Arbre Magique contro Balenciaga

    Costume

    Portachiavi chic a forma di pino
    Arbre Magique contro Balenciaga

    i più visti
    in vetrina
    Inter-Milan, ecco come Icardi ha beffato Donnarumma. L'analisi dell'errore di Gigio

    Inter-Milan, ecco come Icardi ha beffato Donnarumma. L'analisi dell'errore di Gigio

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova BMW X7, non passa inosservato

    Nuova BMW X7, non passa inosservato

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.