A- A+
Costume
Lvmh punta su una donna: Sophie Brocart nuovo ceo di Jean Patou

Lvmh punta su una donna. Il colosso del lusso ha infatti scelto Sophie Brocart per guidare Jean Patou, per rilanciare lo storico marchio francese rilevato alla fine del 2017 da Designer Parfums.

Toccherà dunque alla ceo Brocart e al direttore creativo Guillaume Henry, anche lui appena arruolato, rivoluzionare la griffe. Sophie Brocart lascerà il suo incarico da Nicholas Kirkwood, e Lvmh annuncerà il nome del suo successore in futuro.

La prima collezione del ‘nuovo’ Jean Patou è attesa per la seconda metà del 2019 e includerà ready-to-wear e accessori.

Commenti
    Tags:
    sophie brocarlvmhsophie brocart
    in evidenza
    Per Esselunga Natale da favola Lo firma Armando Testa

    Costume

    Per Esselunga Natale da favola
    Lo firma Armando Testa

    i più visti
    in vetrina
    Young Boys-Juventus. Dybala, gol annullato per 'colpa' di Cristiano Ronaldo

    Young Boys-Juventus. Dybala, gol annullato per 'colpa' di Cristiano Ronaldo

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercdes lancia le 5 C destinate a rivoluzionare il concetto di mobilità

    Mercdes lancia le 5 C destinate a rivoluzionare il concetto di mobilità

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.