A- A+
Costume
MICAM 85, le anticipazioni dei trend calzature per l’Autunno/Inverno 2018-19
LA MARTINA CALZATURE

di Silva Valier

 

Quali saranno i tratti distintivi delle calzature del prossimo autunno-inverno? A FieraMilano Rho ce lo svela MICAM, il salone internazionale che si conferma ancora una volta l’appuntamento semestrale imperdibile per tutti gli operatori del settore sia italiani che esteri.

Le tendenze footwear per l’Autunno/Inverno 2018-19 si ispirano alla “contemporaneità”, alla “natura”, alla “fantascienza” e alla “globalizzazione”. Le collezioni presentano un design semplice, classico, talvolta vintage, con dettagli moderni e contemporanei. Uno stile senza tempo dove la natura influenza stampe e decorazioni che si arricchiscono di particolari originali. Forte anche il richiamo proveniente dalla street-art che conferisce un tocco ribelle alle calzature. Le tradizioni artigianali, di ogni parte del mondo, esprimono una nuova cultura fortemente globalizzata. I materiali utilizzati sono in fibre naturali o tessuti tecnici. I colori sono per lo più caldi, tipici della stagione autunnale spesso in contrasto con le tonalità più fredde, luminose e opache.

Interessante e intenso il percorso fra gli stand per scoprire in anteprima quali sono le novità che ci riserva questa edizione di febbraio.

Scarpe classiche dal sapore particulier da La Martina Calzature, prodotte dell’azienda marchigiana Giano, che presenta una collezione concepita con nuovi dettagli in grado di trasformarle in qualcosa di completamente inedito. A dominare la scena maschile, il range di sneaker: sempre più adatto al passaggio naturale tra business e leisure, la calzatura sportiva proposta spazia dal classico modello con cerniera frontale ispirato dalla tradizione del polo, a quello stringato con personalizzazioni laterali, fino ad arrivare alla calzatura color block in pelle e suede, e alla scarpa sportiva in cuoio con impunture a vista o con stringhe in stile outdoor. Irrinunciabili le stringate con decorazioni a coda di rondine, dalla punta leggermente stondata. La collezione femminile, accesa di toni metallici, velluti e accenni animalier, cavallino o coccodrillo, si propone come uno specchio di quella maschile.

Non ci sono limiti alla creatività di Apepazza che presenta una collezione ispirata al mondo della musica attraverso decadi e stili diversi che vedono sfilare borchie e perle nere lucide molto casual rock accanto a suggestioni glam 70’s con tacchi svasati e punte quadrate, accenti folk rivisitati in chiave contemporanea grazie all’utilizzo di materiali stretch e maxi fibbie ricoperte di suede e matelassé per ragazze dal passo deciso. Una collezione eclettica nelle sue declinazioni sportive, casual, fashion o decisamente femminili che riserva molte sorprese: ecco comparire la sneaker a calza con fondo a cassetta e magico fiocco, la sneaker con zeppa alta e lavorazione matelassé punteggiata da micro-borchie o modelli in velvet con piccole pietre preziose, oppure, ancora, una cascata di diamanti sulla pelle nera. Infine, sneakers con zeppa a stripes multicolor e laminati e fiocchi in un nuovo mix ironico. Molto fashion l’uso del fake fur per la ciabattina super glamour alla fusbet con fascia, per la polacchina con fondo zigrinato e guardolo a cerniera che avvolge la caviglia di morbida pelliccia ecologica.  E poi stivali e stivaletti, alcuni con tacchi lavorati, vera signature Apepazza.

Ricca di proposte per l’uomo e per la donna la nuova collezione Blauer Usa, dove running, sneakers e calzature civili e contaminate si rinnovano per affrontare il rigore dell’inverno con un tocco di creatività decisamente fashion. Le linee best-seller running – le famose Quincy, Memphis Detroit e Miami - caratterizzate dagli inconfondibili puntalini asimmetrici, dalle lavorazioni termoformate sulle tomaie e dall’estrema leggerezza delle suole, si arricchiscono di nuovi modelli: spiccano dettagli tecnici in tessuti mixati a morbidissime suede o leather per un outfit casual ricercato ma sempre super-confortevole. La palette dei toni invernali si accende di senape e di burgundy, i colori di tendenza della stagione. La running donna poi, nelle linee Melrose e Cary, interpreta la tomaia maschile con nuovi tessuti e splendide fantasie riprese dalla linea di abbigliamento Blauer Usa.

Tra le calzature più forti della collezione ARA Shoes le sneaker donna e uomo della linea Fusion4, che esprimono la filosofia aziendale “fashion & function”, grazie al connubio tra la struttura HiFlex e la suola Dinergy. Il design e la forma di queste scarpe sono realizzati in funzione della perfetta vestibilità e del massimo comfort: la parte superiore, grazie all’effetto stretch, è flessibile per adattarsi a ogni tipo di piede e per garantire la giusta stabilità in ogni momento dell’appoggio. La suola Dynergy è progettata per assorbire lo shock di ogni passo e grazie al suo disegno zigrinato favorisce la perfetta aderenza con qualsiasi tipo di superficie.

Comfort, heritage, sostenibilità e tecnologia sono gli elementi racchiusi nelle nuove sneakers Barracuda. Realizzate 100% made in Italy utilizzano tessuti 100% italiani, impiegando solo lana neozelandese certificata merino ZQue filata e tessuta nello storico lanificio Reda.

Jesse di FABI sono le sneakers ispirate agli atleti degli Anni Trenta e Quaranta, dedicate ad uno dei più grandi sportivi di sempre Owens.  L’estetica e i colori rimandano a quei ricordi polverosi e memorabili: sneakers comode e semplici ma eleganti realizzate con cura e attenzione ai dettagli

La collezione Mjus Shoes si basa prevalentemente sul contrasto e la commistione di generi facendo convivere elementi di per sé agli antipodi. Ankle boot con tacco grosso stile texano, anfibi british style, e grintosi biker boot, dal taglio fortemente maschile, si arricchiscono di delicati dettagli appartenenti al mondo del glamour femminile come glitter, strass, catene dorate e piccole borchie. Una presenza che però non è mai eccessiva e che rispetta quello che è il DNA della donna Mjus, uno spirito indipendente e libero che predilige una raw elegance, un look essenziale, ma che per la prossima fredda stagione decide di trasgredire un po' per esplorare nuovi orizzonti fashion.

Performance, unicità dei materiali e comfort i tratti distintivi della collezione calzature uomo Harmont & Blaine con modelli che spaziano dal mondo casual a quello sportivo, realizzati in sintonia con il mood del brand del bassotto che ha fatto del colore il proprio tratto distintivo. Nuove strutture per un pubblico più giovane e attento alle tendenze e nuove tecniche di lavorazione come l’iniezione in TPU che elimina le cuciture. Sul fronte delle novità la Pedula fondo cassetta, che presenta una suola a cassetta in EVA ultra leggera e una tomaia personalizzata con effetto all-over sul battistrada e un sottopiede antibatterico estraibile con carboni attivi ricoperto in vitello. Altra novità, la sneaker running con suola bimateriale con battistrada in gomma che consente un grip ottimale e una costruzione strobel che garantisce massima flessibilità.

Debutto a MICAM per Frau, che presenta in anteprima l’innovativa capsule Infinium in collaborazione con Gore, modelli esclusivi che mantengono i piedi confortevolmente caldi in inverno senza tralasciare l’eleganza e con un’estetica meno ingombrante grazie a un isolamento più sottile. La rivoluzionaria membrana Gore-Tex® Infinium™ Thermium™ utilizzata non trasforma l’estetica della scarpa, ma si insinua invisibile assicurando calore senza rinunciare al glamour e alla qualità del prodotto 100% made in Italy. La special capsule si presenta in due linee, una dal sapore british, l’altra con tacco 45mm super leggero per soddisfare tutti i gusti e le esigenze, completandosi di derby, stivaletti, stivali e cuissards, e beatles in vernice cocco, nappa e camoscio ingrassato.

Presente per la prima volta a MICAM anche Jiudit, che si rivolge alle donne libere, indipendenti e sicure di sé, proponendo una collezione essenziale nelle linee, mai banale. Stivali dai tacchi conici, inglesine con dettagli dark e ciabatte in eco pelliccia che si rinnovano con il maxi fiocco in pelle, permettono alla donna contemporanea di giocare con il proprio look e il proprio umore! E per la sera gli stivali a calzino, must della scorsa stagione, si impreziosiscono grazie ai tessuti laminati nei colori blu e argento. Tradizione, cura del dettaglio e pellami pregiati sono i punti di forza del brand che riesce a proporre calzature comode, di qualità italiana e super fashion a prezzi democratici.

Realizzata per dettare nuove tendenze, la nuova collezione Gioseppo Woman è interessante, come sempre. La rifinitura metallica dei tacchi è fondamentale così come il glitter e la mescolanza di trame. Spiccano il maculato e lo stile cow boy su stivali e stivaletti. Applicazioni gioiello, velluto, marabù e pellicce completano la collezione dando un carattere sofisticato e ricercato.

Come sempre, vasta e qualificatissima è l’offerta espositiva anche di questa 85ª edizione del Salone, a cui, quest’anno, si aggiungono novità come la Fun Square con gli Emerging Designer, un’area dedicata a quei designer le cui collezioni emergono sul panorama dell’offerta calzaturiera contemporanea, perché in grado di carpire l’attenzione dei “consumatori creativi”, che sono quelli con l’occhio più allenato ed esperto nel valutare scelte d’acquisto che faranno tendenza. Uno spazio in cui i visitatori potranno immergersi in scenari virtuali grazie all’utilizzo dell’Oculus Rift, circondati da ledwall e da postazioni hair styling in collaborazione con Adorn e Tenax, brand, lanciati da Ludovico Martelli, azienda fiorentina leader nel settore beauty. Un salone di bellezza anni ’50 che comprende quattro postazioni, due dedicate ai signori e due dedicate alle signore, dove i professionisti del mestiere e consulenti di immagine si occupano previo appuntamento dei visitatori.  Adorn interpreta la tendenza vintage e dà una risposta femminile e ironica a tutte le esigenze dei capelli delle donne di oggi ispirandosi a quelle di ieri, mentre  Tenax è un brand specializzato in prodotti per capelli uomo con un packaging accattivante e uno stile retrò. Una vera opportunità per provare su se stessi le acconciature di ieri con i prodotti più in di oggi.

Rinnovata anche per questa edizione la presenza di due postazioni “Sciuscià” a cura di Rosalina Dallago che, tra scaffali pieni di lucidi e spazzole, lustra con grande maestria le scarpe di tutti coloro che lo desiderano.

Però, il grande successo riscosso da Micam anche per questa edizione è naturalmente e in primo luogo dovuto alle aziende che hanno proposto collezioni di alto livello, in perfetta sintonia con gli standard qualitativi elevatissimi e la qualità e la creatività indiscutibili del nostro Made in Italy.

Appuntamento con la prossima edizione di The Micam: dal 16 al 19 settembre 2018.

 

Tags:
micam 85trend calzaturescarpe tendenzemicam; fieramilanotrendtendenzenovitàcalzaturefootwearscarpeautunno-inverno 2018-19

in vetrina
Ludovica Pagani star di Youtube: oltre 5 milioni di visualizzazioni

Ludovica Pagani star di Youtube: oltre 5 milioni di visualizzazioni

i più visti
in evidenza
Venezia chiede decoro ai turisti No tuffi, pipì e picnic nelle calli

Costume

Venezia chiede decoro ai turisti
No tuffi, pipì e picnic nelle calli

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Fiat 500L S-Design, dedicata a un pubblico giovane e metropolitano

Fiat 500L S-Design, dedicata a un pubblico giovane e metropolitano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.