A- A+
Costume
Montecarlo Fashion Week, l’India protagonista della sesta edizione

di Andrea Cianferoni

Organizzata dalla Chambre Monégasque de la Mode (CMM) in partenariato con il Governo Monegasco, la Mairie di Monaco e l’Ufficio del Turismo del Principato di Monaco, torna la sesta edizione della Montecarlo Fashion Week dal 16 al 20 maggio, con il suo glamour, gli stilisti emergenti, talentuosi, internazionali e pure ecosostenibili. Caratteristiche che detiene sicuramente il più famoso e acclamato designer indiano Rahul Mishra, descritto dalla giornalista Suzy Menkes come un tesoro nazionale per l'India, che presenterà proprio nel principato la sua collezione capsule SS2019. Dopo il suo debutto alla Lakme Fashion Week, Mishra è diventato il primo designer non europeo a vincere una borsa di studio presso l'Istituto Marangoni di Milano. Ha ricevuto l’icona MTV Youth in India, e ha vinto il premio internazionale Woolmark nel 2014 durante la Fashion Week di Milano, diventando così il primo designer indiano a ricevere questo riconoscimento precedentemente conferito a icone di moda come Karl Lagerfeld, Giorgio Armani e Yves Saint Laurent. Il talentuoso Mishra divenne noto per l'incorporazione di tessuti tradizionali indiani con la couture e il design. Mishra ha già presentato le sue collezioni durante le settimane della moda a Londra, Dubai, Australia ed è ormai un nome fisso nel calendario ufficiale della settimana della moda di Parigi. La filosofia di Rahul Mishra è: "La sostenibilità non è solo un desiderio, è una necessità”. Rahul Mishra è anche il Brand Ambassador dell'Istituto Marangoni sede di Parigi, facendo parte del Comitato consultativo dell’Istituto stesso e tiene spesso  conferenze sulla sostenibilità, erogando consigli agli studenti. Le collezioni dei designer talentuosi che partecipano alla Montecarlo Fashion Week provengono da tutto il mondo generando un vivace scambio multiculturale grazie alle loro differenti derivazioni etniche. Dal Libano arriva la stilista Amal Azhari, che esibirà le sue creazioni di caftani moderni e romantici accompagnati da borse con bordi morbidi. Dal Guatemala arriva invece Thelma Espina, che condividerà tramite la sua moda la visione futurista Maya. La moda sostenibile sfilerà sulla passerella della MFW.  Sara Cavazza Facchini, direttore creativo dal 2013 della linea prêt-à-porter della casa di moda Genny presenterà la sua collezione sostenibile mostrando il lusso responsabile e spiegando come ha sapientemente mescolato l’eredità della casa di moda insieme all’eleganza senza tempo, aggiungendo il fattore della sostenibilità coscienziosa abbracciando la responsabilità sociale.  La sesta edizione della Montecarlo Fashion Week sarà inaugurata sabato 16 maggio con la cerimonia dei Fashion Awards che saranno consegnati nel corso del charity gala dinner di apertura allo Yacht Club di Monaco, una serata di raccolta fondi per contribuire alla Fondation Princesse Charlène de Monaco, creata il 14 dicembre 2012 dalla consorte del Principe Alberto, che si prefigge l’obiettivo di salvare le vite umane combattendo contro gli annegamenti, sensibilizzando l'opinione pubblica sui pericoli dell'acqua, insegnando misure di prevenzione e il nuoto ai bambini. Le azioni della Fondazione si basano anche sui valori dello sport come disciplina, il rispetto di sé e degli altri, il gusto dello sforzo e lo spirito di squadra.

Tags:
montecarlo fashion week
in vetrina
Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

i più visti
in evidenza
Natale, tempo di acquisti online Il decalogo anti truffe della Polizia

Cronache

Natale, tempo di acquisti online
Il decalogo anti truffe della Polizia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
In Suzuki la sicurezza non è un optional

In Suzuki la sicurezza non è un optional

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.