A- A+
Costume
MySecretCase e Making of Love, crowdfunding per la sessualità nelle scuole


MySecretCase, il brand che ha cambiato l’immaginario sulla sessualità e sui sex toys in Italia e il progetto Making Of Love, lanciano una campagna di crowdfunding per la produzione di un film sulla sessualità senza tabù - l’arte di amare raccontata dai giovani ai giovani - che verrà portato negli istituti scolastici superiori e in alcuni cinema del territorio nazionale. Parlerà di intimità, bellezza delle imperfezioni e esplorerà le fragilità che attraversano un’intera generazione con un linguaggio diretto e senza censure.

Se sei un ragazzo in cerca di risposte sincere, un genitore che augura ai suoi figli una vita affettiva e sessuale felice, un docente che vuole insegnare ad amare, oltre che a studiare, un imprenditore che investe in progetti che migliorano la vita delle persone, partecipa ad una rivoluzione culturale italiana fatta dai giovani per i giovani.

Scopri come su www.mysecretcase.com/‎making-of-love

Diritto al piacere, educazione sessuale, sex toys, consenso, poliamore, coppia, identità di genere, masturbazione e omosessualità. Sono questi alcuni temi trattati da Making Of Love, il film sulla sessualità raccontata dai giovani ai giovani per portare l’educazione al piacere nelle scuole.

Per la prima volta gli adulti si mettono al servizio dei ragazzi che vivono sulla propria pelle la bellezza e la paura della prima volta, la mancanza e la voglia di essere guidati nella scoperta del corpo e delle sue emozioni, la curiosità di andare oltre i tabù, diventando loro stessi sceneggiatori, attori, scrittori. Guidati dai registi genovesi Lucio Basadonne e Anna Pollio già noti per i docufilm “Unlearning” e “Figli della libertà” e dallo sceneggiatore Michele Vaccari, e sostenuti da MySecretCase, il brand che ha cambiato l’immaginario sulla sessualità in Italia e primo shop online per il piacere delle donne e delle coppie, che ha deciso di lanciare sulla propria piattaforma una campagna di crowdfunding www.mysecretcase.com/‎making-of-love per la realizzazione del film.

Making of LOVE è un progetto che ha una gestazione simile a quella di un capodoglio: un anno e mezzo di ricerca, confronti, incontri che ci hanno chiarito un punto fondamentale:  per parlare di educazione al piacere sessuale a ragazzi +15 era necessario dare loro la parola. Ascoltare questa generazione ci ha aperto ad un linguaggio più diretto e non censorio, ci ha fornito l'energia per metterci al loro servizio come adulti competenti, dei “tutor” supervisori di un film che innescherà una sensibilizzazione importante su temi ad oggi relegati ai margini, troppo spesso dimenticati dagli adulti, accolti dall'industria pornografica e restituiti ai ragazzi come unico riferimento immaginale e prestazionale.“ Racconta Anna Pollio, supervisore del progetto Making of LOVE.

Il film, scritto e girato da 8 ragazzi tra i 18 e i 24 anni - Clode, Enri, Feel, Isa, Lorenzo, Matilde, Matteo, Pip - parlerà di intimità, mostrerà corpi veri, esplorerà le fragilità che attraversano un’intera generazione, creerà un immaginario diverso da quello del porno, per accompagnare i ragazzi nella consapevolezza del proprio corpo e delle proprie emozioni, con l’obiettivo di portare l’educazione al piacere  negli istituti scolastici superiori e in alcuni cinema del territorio nazionale dove ancora regna un enorme gap informativo e culturale rispetto agli altri paesi europei.

Infatti, secondo un sondaggio su sessualità e adolescenti dell’Istituto Superiore di Sanità, condotto su oltre 16mila studenti di 16-17 anni,  meno di uno studente su cinque si informa a scuola sui temi legati all’educazione sessuale. Tra loro, solo il 20% si sente a proprio agio nel parlare di questo tema in famiglia e il 42% non ha mai parlato dei cambiamenti della pubertà e della maturità sessuale. Non solo, 1 ragazzo/a su 3 non ha mai confidato nulla della propria vita sentimentale ad almeno un genitore.

Di fronte a una situazione così urgente e delicata, abbiamo sentito il dovere di sostenere questi giovani, guidati dalla missione che ci ha caratterizzati sin dalla nostra nascita: portare l’educazione al piacere nelle scuole e promuovere i sex toys come giochi che liberano la fantasia e che portano a una profonda conoscenza di sé. Sostenere Making of Love rappresenta per noi una tappa importante verso questo obiettivo, e per questo abbiamo avviato una campagna di crowdfunding sulla nostra piattaforma, coinvolgendo tutti i nostri utenti” dichiara Norma Rossetti CEO&Founder di MySecretCase.

La Campagna è online e ha un obiettivo di raccolta di 60.000 euro. Tutti possono diventare sostenitori senza limiti di investimento e partecipare ad una rivoluzione culturale e sessuale, diventando produttori stessi del film e acquisendone le quote.

Se sei un ragazzo in cerca di risposte sincere, un genitore che augura ai suoi figli una vita affettiva e sessuale felice, un docente che vuole insegnare ad amare, oltre che a studiare, un imprenditore che investe in progetti che migliorano la vita delle persone, partecipa ad una rivoluzione culturale italiana fatta dai giovani per i giovani. Scopri come su: www.mysecretcase.com/‎making-of-love

MySecretCase

MySecretCase nasce nel 2014 e si posiziona in Italia come il primo shop online per il piacere delle donne e delle coppie: un e-commerce di sex toys e accessori sexy che si distingue per qualità, innovazione, tono di voce e che integra l’aspetto dell’educazione sessuale attraverso un blog di informazione, un team di sessuologi e curando rubriche sui più importanti magazine femminili come DeAbyDay, Cure Naturali, Pianeta Donna ecc. MySecretCase ha creato un brand emozionale capace di trasmettere al consumatore, cui garantisce il totale anonimato, un'esperienza non solo di acquisto, ma anche di ascolto e curiosità, raggiungendo più di 30.000 recensioni certificate positive, con il 30% di clienti affezionati e quasi 4Mln di visitatori nel 2018.“Vogliamo un mondo in cui le donne non sono oggetti sessuali ma possono averli tutti”, con questa mission l’azienda ha creato un nuovo standard nel settore di riferimento, registrando una crescita significativa e l’interesse di investitori sia italiani sia internazionali con R301 lead investor. Nel 2017 si posiziona come first moover realizzando il primo spot di sempre sui sex toys in Italia, lanciato su Mediaset, Discovery, Sky, Paramount (https://youtu.be/QDWPlEV8ZfU) e il 24 settembre 2018 ha lanciato Millennial Sex: la prima video guida educational su sessualità e sex toys per giovani donne: https://youtu.be/NJrsTzIoLmU rivolta ai Millennial per favorire un approccio all’intimità consapevole e giocosa. 

Commenti
    Tags:
    mysecretcasemaking of lovemysecretcase sessualità scuole
    Loading...
    in evidenza
    Bill Gates supera Jeff Bezos E' la persona più ricca del pianeta

    Al terzo posto il magnate francese Bernard Arnault

    Bill Gates supera Jeff Bezos
    E' la persona più ricca del pianeta

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2

    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.