A- A+
Costume
On air "Radio Capodimonte", il primo progetto di una radio museale in Italia
Advertisement

Dopo quasi un mese di “puntate zero” è al via “Radio Capodimonte”, il primo progetto di una radio museale di un museo: un'ora di trasmissione per conoscere più da vicino il Museo e Real Bosco di Capodimonte, restare sempre aggiornati sulle mostre e gli eventi in corso, saperne di più sugli artisti presenti nella Reggia e sui loro capolavori, senza ignorare i suoni, i profumi e le magiche atmosfere che il Giardino storico e il Bosco sanno regalare a quelli che lo frequentano.

Radio Capodimonte parlerà del più grande polmone verde della città e di una pinacoteca che tutto il mondo invidia. Nata da un accordo tra il Museo e Real Bosco di Capodimonte con il Master in Radiofonia dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e l'associazione Campania Music Commission che ha ideato e messo a disposizione una borsa di studio di mille euro per il miglior format radiofonico, sulla falsariga delle residenze musicali che la CMC dal 2016 realizza. Il programma è realizzato grazie al sostegno dell'azienda Tecno e dell'associazione Amici di Capodimonte onlus per la collaborazione.

Un format radiofonico ideato e prodotto dalla redazione del Master in Radiofonia del Suor Orsola Benincasa di Napoli (Rosanna Astengo, Riccardo Capecci, Angela Chiapperini, Mario De Martino, Marialaura Garripoli, Alfonso Palumbo, Anna Perrone, Davide Pinto, Marcello Polverino, Aniello Sergio) in collaborazione con Run Radio e l'ufficio stampa del Museo e Real Bosco di Capodimonte. Dodici puntate settimanali, a partire da oggi, inserite nel palinsesto di www.runradio.it, in diretta ogni venerdì dalle ore 15.00 alle 16.00, e subito dopo scaricabile in podcast dal sito www.museocapodimonte.beniculturali.it con un jingle “Royal green sound-Il suono della Cultura” che sintetizza bene i temi che saranno trattati di volta in volta.

Nella prima puntata, un'intervista al direttore Sylvain Bellenger, al rettore Lucio d'Alessandro e all'artista Paolo La Motta per la sua mostra Incontri Sensibili: Paolo La Motta incontra Capodimonte (fino al 30 ottobre 2018), una a Carlo Capalbo per il Bosco in Rosa, la maratona non competitiva di 5 chilometri che si svolgerà nel Real Bosco il 13 ottobre destinata a raccogliere fondi per l'ospedale pediatrico Santobono di Napoli. E, ancora, un'intervista ad Angela Cerasuolo, a capo del Dipartimento di Restauro del Museo e Real Bosco di Capodimonte per il restayling della Trasfigurazione di Giovanni Bellini. Poi, informazioni sul neonato Centro studi per l'arte e l'architettura delle città portuali appena inaugurato alla Capraia, uno dei 17 edifici del Bosco, sull'Adorazione di Giovanni Anselmi in mostra presso Palazzo Mezzanotte a Milano, sede di Borsa Italiana in virtù del progetto “Rivelazioni-Finance for Fine Arts” che coinvolge le aziende campane del progetto Elite e l'immancabile appuntamento con l'agenda degli appuntamenti per conoscere meglio tutte le proposte culturali del weekend a Capodimonte: sabato 13 ottobre Naples Performing Art nei Cortili del Museo e domenica FaMu-Giornata delle Famiglie al Museo con visite guidate e laboratori didattici. E poi tanta tanta buona musica! L'identità sonora di Radio Capodimonte è generalista, con sfumature jazz e soul senza tralasciare le radici napoletane.

“Radio Capodimonte” è un medium unico nel panorama museale italiano ed europeo, utile a conoscere più da vicino Capodimonte, un sito unico nella città di Napoli. Capodimonte è una Reggia-Museo con 124 gallerie piene di capolavori dell’arte italiana ed europea dal ‘200 al contemporaneo con 47mila opere, tra dipinti, sculture, busti rinascimentali, la Collezione Farnese, le Collezioni Borgia e De Ciccio, la raccolta grafica del ricchissimo Gabinetto dei disegni e delle stampe e la sezione di arte contemporanea. Capodimonte è il più grande parco urbano d'Italia, tre volte più esteso della Città del Vaticano, più del Parco di Caserta, 134 ettari a due passi dal centro di Napoli, il vero polmone verde della città, un Giardino storico che ospita ben 400 diverse specie vegetali, un parco premiato come il più bello d’Italia nel 2014.

Oggi Capodimonte è un campus culturale in cui ognuno, può coltivare la propria passione: l'arte, la musica, il cinema, lo sport, la botanica. Un sito culturale multidisciplinare che attende solo di essere raccontato con 17 edifici storici sui quali sono in corso progetti di rifunzionalizzazione e una missione patrimoniale, ambientale, digitale e sociale/territoriale.

Durante la conferenza stampa sarà consegnata anche la borsa di studio da mille euro “Residenza musicale di artista – Il suono dell'eccellenza”, messa a disposizione dall'associazione Campania Music Commission a supporto del suo progetto di residenze musicali di artista nato per valorizzare, attraverso la musica, i beni culturali e le professionalità del territorio campano.

Sono particolarmente orgoglioso di Radio Capodimonte, un progetto realizzato con l'Università Suor Orsola Benincasa e la Campania Music Commission. Gli studenti del master in radiofonia hanno ideato un format accattivante con tante notizie su mostre ed eventi per scoprire tutto quello che si può fare e vedere al Museo e Real Bosco di Capodimonte, un sito culturale ormai davvero multidisciplinare. Vi invito ad ascoltare tutte le 12 puntate, sono certo che vi piaceranno”, afferma Sylvain Bellenger direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte.


 

 

Commenti
    Tags:
    napoliborbonevanvitellibellenger

    in evidenza
    Il fatto della settimana Il rogo di Milano visto dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Il rogo di Milano visto dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Royal Family News: Harry sul ponte di Sidney, Meghan Markle non c'è. FOTO

    Royal Family News: Harry sul ponte di Sidney, Meghan Markle non c'è. FOTO

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio si aggiudica il “Driver’s Award”

    Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio si aggiudica il “Driver’s Award”

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.