A- A+
Costume
Radisson verso 10 hotel in Italia, a Milano nei palazzi del Touring e Allianz

Un restyling subito, poi nuove aperture fino ad arrivare a 10 alberghi in Italia, dai tre attuali. Radisson Hotel Group sta puntando molto sulla Penisola ma non solo, come spiega ItaliaOggi, grazie alla spinta da Jing Jiang International, il gruppo cinese che l'ha acquisito lo scorso anno.

Jing Jiang è infatti il secondo gruppo hotellerie nel mondo e vuole diventare il primo nei prossimi cinque anni; si guarda infatti anche all'apertura di 1000 strutture in Cina con Radisson.

Il restyling annunciato ieri è quello del Radisson BluHotel a Milano, la struttura da 250 camere e suite in via Villapizzone con una forte vocazione business, si pensi al "social table" per lo smart working nella lobby per passare alle 13 sale meeting, come precisa ItaliaOggi.

Ma sono prossime anche due importanti aperture Radisson Collection in centro, un altro dei marchi che distinguono gli hotel del gruppo. Le location saranno il palazzo del Touring Club Italiano (una struttura che comprenderà 90 camere) la cui proprietà resterà al Touring che vi manterrà la storica insegna e la libreria, e quello dell'Allianz che poco tempo fa ospitava il gruppo assicurativo come riporta ItaliaOggi.

"Noi viviamo per il cliente ed abbiamo una attenzione particolare anche per i proprietari degli immobili che ci ospitano perchè hanno deciso di investire nel nostro gruppo e naturalmente contiamo anche sul talento delle persone che lavorano per noi", ha detto Chema Basterrechea, executive vice president & chief operating officer del Radisson Hotel Group durante la presentazione dei progetti.

"Il concetto di Collection - prosegue - è di lusso accessibile, la nostra clientela è molto variegata ma in ogni caso vogliamo offrire un lusso che infonda serenità, che sia semplice, approcciabile. Per esempio per noi il lusso è offrire ai clienti degli alloggi con camere molto grandi perchè è questo che fa la differenza quando si alloggia in albergo. Lo spazio che l'ospite vive deve  essere grande, comodo".

"Puntiamo molto su Milano, benchè la contrattazione per la seconda struttura (quella dell'Allianz ndr) sia stata più lunga di quella necessaria nelle altre città nel mondo, abbiamo perseverato perchè crediamo nella città e nel suo sviluppo. Anche quella zona si sta rivalutando moltissimo. Ci saranno 160 camere, sei terrazze (una con la piscina a sfondo) e teniamo molto che venga sfruttata anche dai milanesi" queste le parole di Chema Basterrechea riportate da ItaliaOggi ai margini della presentazione dei nuovi progetti.

Loading...
Commenti
    Tags:
    radisson hotelradisson hotel groupradisson hotel italiaradisson hotel milanoradisson hotel allianzradisson hotel aperture italiaradisson hotel touring
    Loading...
    in evidenza
    La vignetta/ Il cronoprogramma di Conte fino al 2023

    Politica

    La vignetta/ Il cronoprogramma di Conte fino al 2023

    i più visti
    in vetrina
    ALESSIA MARCUZZI: TACCO A SPILLO ROSSO E... LE FOTO DELLE VIP

    ALESSIA MARCUZZI: TACCO A SPILLO ROSSO E... LE FOTO DELLE VIP


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La nuova classificazione dei veicoli elettrici ibridi in Italia

    La nuova classificazione dei veicoli elettrici ibridi in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.