A- A+
Costume
Riccardo Ammendola, da networker a imprenditore. Cosmesi, sfida ai colossi Usa
Advertisement

Napoletano, trent’anni, artefice del network marketing all’italiana. O meglio, “originale”, come lo chiama lui. Pronto a prendersi il 10% dei 200 miliardi di euro che gli europei spenderanno in cosmesi nei prossimi anni con la  sua neonata società per azioni, la Royal Referral SpARiccardo Ammendola, di quello  che ormai viene considerato il lavoro del futuro, il networker, ha fatto oggetto di studio serio e costante da quando aveva diciotto anni.

E la rivoluzione che sta ponendo in essere con la sua SpA, che ha appena aperto i battenti in  Bulgaria con un novero di soci nonché networker formati sul nuovo modello italico, prevede l’utilizzo della blockchain (una sorta di registro informatico per rendere trasparenti i processi e tracciare le operazioni in modo chiaro) per certificare i processi che nel network marketing sono sempre stati un po’ oscuri. Poco verificabili. Ad esempio, i famosi piani compensi, le fee d’entrata che imponevano ai nuovi arrivati l’acquisto di pacchetti prodotto molto costosi per iniziare a operare.

“Le aziende americane ad esempio molto spesso utilizzano paletti occulti spesso camuffati con bonus e qualifiche tali da abbindolare la persona inesperta che nulla capisce di piani compensi – afferma lui, artefice di un blog sul tema network marketing che appare indicizzato alla prima pagina di Google - Io ho reso il network marketing più europeo, più vicino all’essenzialità dell’essere umano, cercando di riportare tutto alla sua natura più autentica”. Ma Riccardo detto Ricky dai suoi, le aziende americane le ha superate nonostante la sua dimensione ancora piccola rispetto ai giganti del business: “se si vanno a cercare le keywords più calde legate al network marketing su Google, appare il mio blog.

La prima cosa da fare prima ancora di entrare nel mercato è dominare le parole di ricerca perché una delle componenti base di questa economia è la gestione dei meccanismi di un’utenza che a tratti ha una domanda consapevole e in altri casi no”.  Dietro l’attività di Ammendola, che si impernia sulla cosmetogenomica (un tipo di cosmesi capace di lavorare sui geni della pelle), c’è il laboratorio di ricerca più grande d’Europa, sito a Bilbao e artefice di brevetti mondiali alla base del brand Save Skin. “Salviamo la pelle, è questo il nostro slogan e prevede la creazione di un franchising su tutto il territorio con cliniche deputate alla cura della pelle Ad affiancarci saranno i medici, affinché si esca dal solito schema del distributore improvvisato, che ti parla di prodotti salvifici.

I nostro progetto mira a dare dignità a una professione seria rendendola trasparente ed etica”. La prima clinica Save Skin sta sorgendo a Napoli e tante altre ne seguiranno. La cosa importante, per Ammendola, è proporre un nuovo sistema di lavoro, più etico, più controllabile. “Il networker è una professione. Bisogna abbattere il vecchio schema del sistema piramidale o della vendita porta a porta, esistono corsi di laurea in America e in Francia, alla Bocconi di Milano hanno creato un master per formare i nuovi professionisti di questa disciplina”.  A novembre, sarà pronta la App destinata a portare le operazioni di block chain all’interno del network marketing, rendendo ogni passaggio trasparente. E l’Italia si appresta a fare concorrenza ai giganti made in Usa.

Tags:
riccardo ammendolaroyal referral spanetworking

in evidenza
Ufficiale: Meghan è incinta. FOTO Il royal baby nascerà a primavera

Costume

Ufficiale: Meghan è incinta. FOTO
Il royal baby nascerà a primavera

i più visti
in vetrina
Grande Fratello VIP 3 NOMINATION E CRISTIANO MALGIOGLIO IN CASA. GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello VIP 3 NOMINATION E CRISTIANO MALGIOGLIO IN CASA. GF VIP 3 NEWS

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen presenta la terza generazione del best seller Berlingo

Citroen presenta la terza generazione del best seller Berlingo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.