Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Roma, Temakinho apre in Rinascente. Doney rilancia il brunch della Dolce vita

Ristorazione gourmet, Roma fa concorrenza a Milano, Londra e New York

Di Monica Setta
Roma, Temakinho apre in Rinascente. Doney rilancia il brunch della Dolce vita
Advertisement

Mai come adesso Roma fa concorrenza a Milano, Londra, New York sul piano della ristorazione gourmet. A fare da trend setter sono soprattutto i locali "experience" ossia quelli dove si va non solo per mangiare ma anche per assaporare un'atmosfera oppure per sporcarsi le mani assistendo "live" agli ultimi tocchi nella preparazione dei piatti. "Ë questo il futuro del food nella capitale" sentenzia la giornalista Loredana Tartaglia, firma del quotidiano la Repubblica, riferimento culturale del mondo della ristorazione capitolina. Oggi dunque apre ufficialmente Temakinho il brand italiano leader nel food nippo-brasiliano che si piazza al sesto piano della Rinascente di via del Tritone dove si taglia il nastro domani. Altra data da segnare in agenda ē quella di domenica quando riapre il brunch del mitico Doney di via Veneto, la strada nota al mondo per la Dolce vita (cinematografica, mondana).

Fervono, dunque, i preparativi per il lancio del Doney Opera Brunch, nuova stagione dedicata alle più grandi arie della musica lirica e al buon cibo. Con un eveno unico , domenica 8 ottobre, la storica vetrina del Westin Excelsior Roma, affacciata su Via Veneto, lancia un nuovo modo di concepire il brunch domenicale.

Dedicato agli amanti della lirica italiana, o a chi non rinuncia a trascorrere il pranzo fuori, in compagnia di amici e parenti, ogni domenica infatti, da ottobre a marzo, dalle 12.30 alle 15.00, durante il Brunch, si assisterà a pillole di eccellenti performance che porteranno in scena le ariepiù famose della lirica italiana: da Puccini, a Verdi a Rossini.

Alcuni dei più talentuosi maestri si lanceranno in questa nuova avventura, provenienti dallescuole e teatri più importanti di Roma quali Accademia di Santa Cecilia e Teatro dell’Opera.

Lo spettacolo, a proposito di locali experience come diceva la giornalista Loredana Tartaglia, sarà costruito su divertenti flash mob che coinvolgeranno i commensali con il brindisi finale.

Barbara Grossi, Sabrina Testa, Marco Bianchi, Carlo Polizzi, sono solo alcuni dei tenori  e soprani che si alterneranno ogni domenica rendendo il Doney Opera Brunch un appuntamento fisso e irrinunciabile.
Il buffet sarà curato dall’Executive Chef James Foglieni e oltre a piatti caldi e freddi e pasta espressa, dedicherà un angolo agli estratti e succhi freschi, e per i bambini, ricette semplici e gustose.

Doney Opera Brunch, disponibile tutte le domeniche dal 1 ottobre. Spettacolo e buffet costano 48 euro, bevande incluse. Il prezzo ē giusto se oltre al cibo, come diceva una celebre canzone, c'è ....di più.


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Luca Onestini e Ivana Mrazova amore? GF VIP NEWS

In evidenza

Selvaggia Lucarelli direttore "Renderò l'Italia più rock"
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Pagani Huayra Lampo,la nuova sfida di Garage Italia Customs

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.