A- A+
Costume
Royal baby, George Clooney rifiuta di fare da padrino-Royal family news
Royal baby, George Clooney rifiuta di fare da padrino.

Royal baby, George Clooney non sarà il padrino del figlio di Meghane Harry-Royal family news

George Clooney era il più quotato fra i possibili padrini del figlio di Meghan e Harry, in virtù dell’amicizia che lega l’attore americano alla famiglia reale. Eppure George ha rifiutato il ruolo durante un’intervista televisiva.

Royal baby, George Clooney non sarà il padrino: il perché del rifiuto-Royal family news

“Sarebbe una pessima idea. Non dovrei essere il padrino, no. Ho già due figli e riesco a malapena a fare il padre”, ha dichiarato scherzosamente George Clooney, ospite del talk show americano “Jimmy Kimmel Live!”.

L’attore ha poi proseguito: “Harry, Meghan, siamo buoni amici ma se volete che io faccia da padrino a vostro figlio non chiamatemi”. Proseguendo con lo stesso tono ironico Clooney ha aggiunto: “Spero che non ci rimangano male, ma io non vorrei fare il padrino di nessuno”.

Perché George Clooney non farà da padrino al royal baby Archie-Royal family news

George Clooney ha spiegato a Jimmy Kimmel che i suoi figli, i gemelli Ella ed Alexander di un anno e mezzo, nati dalla unione con Amal Alamuddin, gli danno già molto da fare e a malapena riesce ad ottemperare ai suoi doveri di padre.

Gli impegni lavorativi, sempre numerosi e serrati, lo portano inoltre  trascorrere del tempo lontano dalla famiglia. Per questi motivi George ha dichiarato di essere quasi sicuro di non fare da padrino al royal baby.

L’attore ha infatti ha infatti scherzosamente affermato: “A malapena riesco ad ottemperare ai miei compiti da padre. Non sarò io il padrino del piccolo Archie, te lo garantisco, ne sono abbastanza sicuro. In realtà nessuno mai dovrebbe pensare a me per farmi fare da padrino ai suoi figli”.

Royal baby: chi sarà il padrino del figlio di Harry e Meghan

Terminate da pochi giorni le scommesse sul nome del royal baby, i bookmakers stanno già puntando sui probabili padrini che Harry e Meghan sceglieranno per il loro primogenito Archie Harrison Mountbutten Windsor.

Il royal baby è nato lo stesso giorno di George Clooney

“È stato un po’ irritante perché quel bambino mi ha rubato il giorno del compleanno! Quello dovrebbe essere il mio giorno! Lo condivido già con Orson Welles e Sigmund Freud!” ha affermato scherzosamente George Clooney. Effettivamente George e Archie sono nati lo stesso giorno, il 6 maggio, data in cui l’attore ha compiuto 58 anni.

Commenti
    Tags:
    royal babyroyal baby sussexroyal baby meghan markleroyal baby meghanroyal baby george clooneyroyal familyroyal family news
    in evidenza
    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    ELISA ISOARDI SI METTE A NUDO
    TOPLESS. E SU SALVINI DICE CHE..

    i più visti
    in vetrina
    Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...

    Calciomercato: Roma piazza colpo Veretout, Milan-Correa. E Cutrone...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    “Batteria nel cloud”: Bosch ottimizza la ricarica delle batterie

    “Batteria nel cloud”: Bosch ottimizza la ricarica delle batterie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.