A- A+
Costume
Vebo. Bomboniere ed oggettistica in mostra a Napoli per scalare il mercato

Ancora un sold out per Vebo, il salone internazionale della bomboniera, regalo e casa, in programma a Napoli dal 4 al 7 ottobre alla Mostra d’Oltremare. L’esposizione, giunta alla diciottesima candelina, dimostra ancora una volta di essere il punto di riferimento dell’intero comparto produttivo nazionale ed internazionale con l’arrivo di nuove aziende dal sud, centro e nord Italia ed un incremento di presenze delle aziende straniere. L’esposizione di Napoli decreta di fatto il ricambio costante proposto dal settore, con aziende emergenti che puntano sul Vebo per “scalare” il mercato, ma allo stesso tempo nuove realtà europee che si affacciano all’ombra del Vesuvio, grazie all’impegno e lavoro degli organizzatori: “Le adesioni alla prossima edizione di ottobre -conferma Luciano Paulillo, ad di Vebo Fiera, società che gestisce l’esposizione- hanno determinato l’aumento di presenze dall’estero e questo ci rende orgogliosi come italiani e come organizzatori del salone”. Tra i nuovi espositori risaltano le aziende siciliane delle ceramiche di Caltagirone e quelle della tavola come Preziosa Home ed altre, ma l’incremento maggiore giunge dall’estero con le aziende straniere come la spagnola Mopec, le francesi Enesco ed Aulica e la tedesca Il Mondo dei Carillon.

Al centro della rassegna due momenti importanti per il mercato: il Natale e le collezioni 2020. Nei sette padiglioni della Mostra, a due mesi da dicembre, non mancheranno infatti gli addobbi natalizi come alberi di Natale, palline luminose e non, in cristallo o altri materiali, decori vari dal fuori porta ai segna posto ed ovviamente tutta la mise en place per la tavola natalizia. Insomma tutta la piattaforma del last minute per il Natale 2019.

Punto di forza del salone internazionale le collezioni 2020 della bomboniera, oggettistica regalo e casa. L’esposizione, dedicata alla betobe, rappresenta per gli operatori di settore l’unica e vera anteprima del prossimo anno. Le ditte presentano in esclusiva le produzioni favorendo i negozianti nelle scelte dei prodotti da presentare ai compratori finali a partire da gennaio. Colori e nuance, forme e materiali, saranno le novità in vetrina al Vebo 2019: “Puntiamo sempre più alla qualità ed all’innovazione dei prodotti per approcciare ad un pubblico sempre più giovane ed a volte lontano dalle antiche tradizione”, afferma il neo presidente della Fiera, Marco Paulillo. “Questo non vuol però dimenticare la cultura delle nostre produzioni made in Italy a cominciare dalla bomboniera che intendiamo valorizzare e rilanciare”. Intanto il salone Vebo diventa anche piattaforma per il rilancio del prodotto bomboniera. Dopo le assemblee degli addetti ai lavori del Lazio, Campania, Puglia ed altre territori italiani, per creare un movimento che possa promuovere e rilanciare l’identità della bomboniera, a Napoli prenderà vita l’associazione nazionale. Lo stesso Luciano Paulillo, attualmente coordinatore del movimento, presenterà la sua candidatura a presidente nazionale della neo associazione.

-- 

Commenti
    Tags:
    napoliconfettimatrixbomboniere
    Loading...
    in evidenza
    La vignetta/ Il cronoprogramma di Conte fino al 2023

    Politica

    La vignetta/ Il cronoprogramma di Conte fino al 2023

    i più visti
    in vetrina
    ALESSIA MARCUZZI: TACCO A SPILLO ROSSO E... LE FOTO DELLE VIP

    ALESSIA MARCUZZI: TACCO A SPILLO ROSSO E... LE FOTO DELLE VIP


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La Nuova Mercedes Classe A diventa Sedan

    La Nuova Mercedes Classe A diventa Sedan


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.