A- A+
Costume
Veratour: 2017 da record, fatturato a 204mln di euro (+15%)

Numeri alla mano, quello del 2017 è il bilancio record della storia di Veratour. Il tour operator con sede a Roma, fondato nel 1990, ha realizzato nel 2017 il suo risultato migliore.

Il fatturato ha raggiunto la soglia dei 204 milioni di euro, in crescita del 15% rispetto al 2016. La crescita è confermata anche a livello di marginalità con una EBT (utile prima delle imposte) che si attesta a 11,5 milioni di euro (+15%), con una stima di utile netto di circa 8 milioni di euro. Si consolida la situazione finanziaria con la PFN (Posizione Finanziaria Netta) che tocca i 31 milioni di euro al 31.12.17 (rispetto ai 24 milioni della fine del 2016). Si tratta del 28mo bilancio consecutivo in utile per Veratour che, dalla fondazione, non ha mai chiuso in negativo.

“È un risultato straordinario – commenta Carlo Pompili Amministratore Delegato Veratour – che premia il nostro impegno da quasi trent'anni. Il primo ringraziamento va a tutta la grande famiglia Veratour: agli oltre 150 dipendenti in sede, ai circa 800 collaboratori che operano nei nostri villaggi in alcuni degli angoli più belli del mondo; alle aziende partner che ci accompagnano nel nostro cammino e ovviamente alle agenzie di viaggio che sono il nostro unico canale di vendita e che ogni giorno rinnovano la fiducia nel nostro prodotto”.

Con 40 strutture nel proprio catalogo in Europa, Africa, Asia e America Latina, Veratour è leader del settore villaggi turistici in Italia, come confermano diverse analisi indipendenti, tra cui la più recente realizzata dall'Istituto Statista per il settimanale Panorama su un campione di oltre 18.500 consumatori che vede i villaggi Veraclub al primo posto come indice di gradimento degli italiani. A testimoniarlo sono gli stessi clienti e il 40% di “repeaters”: persone che prenotano una seconda vacanza con Veratour entro 12 mesi dalla precedente.

Da un punto di vista economico, la distribuzione geografica del fatturato 2017 si articola in queste macro aree:

- Mediterraneo (tranne Italia) e Isole Canarie: 33%;

- Caraibi e Usa: 26%;

- Oceano Indiano, Medio ed Estremo Oriente: 18%;

- Italia: 15%;

- Egitto, Mar Rosso e Tunisia 8%.

“La formula vincente di portare il meglio del Made in Italy in tutto il mondo attraverso i driver di cucina, animazione e assistenza continua a funzionare, – spiega Daniele Pompili general manager divisione villaggi Veratour – il rafforzamento dell'offerta con diverse novità di prodotto ha fatto da volano per questi ottimi risultati”. I fattori di crescita interni infatti vanno individuati nel lancio nel 2017 di tre nuovi villaggi, due in Italia (Puglia e Calabria) e uno alle Maldive; oltre a tre cambi di strutture su destinazioni già coperte, Mauritius, Kos (Grecia) e Marsa Alam (Egitto).

Sul fronte esterno hanno influito fattori importanti come uno scenario macro economico più ottimistico e una moderata ripresa economica dell’Italia, cui si aggiunge il ritorno di aree fortemente penalizzate negli ultimi anni (soprattutto Egitto e Tunisia) che avevano toccato il minimo storico nel 2016 (quando incideva per il 3% sul fatturato). Se il settore villaggi turistici si conferma il core business Veratour, si fa sempre più incisiva l'influenza degli altri rami dell'azienda. Il settore “linea”, ovvero i viaggi tailor made che offrono vacanze personalizzate con l'ausilio di voli non charter, cresce del 20% circa, grazie anche all’investimento per la realizzazione del nuovo software “Piter” attraverso il quale operano gli agenti di viaggio per costruire i preventivi al cliente. Bene anche il settore gruppi e incentive (dedicato alle aziende che intendano organizzare convegni e meeting privati) che hanno maturato un buon incremento.

“I nostri clienti oggi sono sempre più attenti ed esigenti – aggiunge Stefano Pompili Direttore Generale Veratour – per questo miglioriamo costantemente la nostra offerta e ci impegniamo per garantire la massima cura. Un prodotto come la vacanza è un investimento importante, anche in termini emotivi: ci impegniamo perché ogni persona che scelga di viaggiare con Veratour torni a casa soddisfatta e i risultati ci dicono che stiamo andando nella direzione giusta. Ci siamo imposti sul mercato grazie alla nostra offerta e stiamo consolidando la nostra posizione anche grazie a investimenti importanti: per tutta la stagione 2017-2018 siamo sponsor di maglia di Atalanta BC, una grande squadra della Serie A di calcio. Tuttavia la nostra crescita resta prudente e controllata, per non perdere mai il contatto con i valori di rispetto e trasparenza che da sempre ci accompagnano”.

Il piano triennale 2018-2020 prevede una crescita del valore della produzione pari a circa il 7% annuo, sempre riconfermando alti valori di redditività, con l'obbiettivo di arrivare a 250 milioni di Euro di fatturato alla fine del triennio. Il piano operativo punta sull'incremento dell'offerta di villaggi in proprietà o gestione per cui si prevede un investimento di circa 30 milioni di euro in tre anni. Confermato l'impegno per un ulteriore sviluppo del prodotto tailor made e il rafforzamento delle partnership con le compagnie aeree. L'attività d'impresa sarà supportata da investimenti in marketing e comunicazione per un totale di circa 2 milioni di euro nel 2018. Proseguono anche gli investimenti nel settore web e nei software di gestione. Confermata la politica distributiva dell'azienda che vede le agenzie di viaggio unico canale di vendita per tutti i prodotti Veratour. Veratour Spa è un tour operator leader nel segmento Villaggi Vacanze con sede a Roma, main sponsor dell'Atalanta BC. Fondato 28 anni fa, ha registrato una continua crescita del volume d’affari. Con bilanci sempre in utile, ha portato in vacanza oltre tre milioni e mezzo di italiani. Ad oggi Veratour può contare su un'offerta di 40 strutture che diffondono il Made in Italy negli angoli più belli del mondo. Proprietà e gestione fanno capo alla famiglia Pompili. http://www.veratour.it/

Tags:
veratourveratour fatturatoveratour mete
in vetrina
Young Boys-Juventus. Dybala, gol annullato per 'colpa' di Cristiano Ronaldo

Young Boys-Juventus. Dybala, gol annullato per 'colpa' di Cristiano Ronaldo

i più visti
in evidenza
Per Esselunga Natale da favola Lo firma Armando Testa

Costume

Per Esselunga Natale da favola
Lo firma Armando Testa

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercdes lancia le 5 C destinate a rivoluzionare il concetto di mobilità

Mercdes lancia le 5 C destinate a rivoluzionare il concetto di mobilità

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.