A- A+
Costume
Viareggio ospita la seconda edizione del Versilia Yachting Rendez-vous

di Andrea Cianferoni

Dopo il successo dello scorso anno, quando si è svolta una prima edizione sperimentale, Fiera Milano in collaborazione con il Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità Toscana, punta nuovamente su Viareggio e sulle sue capacità attrattive per tutto il mondo della nautica di alto di gamma, con la seconda edizione Versilia Yachting Rendez-vous. Sono oltre 170 le aziende che dal 10 al 13 maggio, trasformeranno la darsena Italia e Europa della città costiera toscana nella capitale nel mondo della produzione di yacht. Quattro giorni in cui professionisti del distretto nautico, associazioni di settore nazionali ed internazionali, si confronteranno con altri operatori del settore e potenziali acquirenti, grazie anche al supporto di Regione Toscana e Comune di Viareggio.  L’iniziativa, unica nel suo genere in Italia, nasce per valorizzare le potenzialità dell’industria nautica d’eccellenza italiana, il cui valore di produzione del 2017 ha superato i due miliardi di euro (fonte Deloitte), e proprio in Versilia, ha un forte insediamento e una consolidata tradizione. Nel quinquennio 2013-2017, la cantieristica italiana si è ulteriormente confermata leader mondiale nel segmento dei grandi yacht con un numero di consegne di imbarcazioni di lunghezza oltre i 30 metri pari a 288 unità, seguita dall’Olanda (98 unità) e dal Regno Unito (64 unità). Viareggio ospita oltre 1400 imprese attive e dieci cantieri di mega yachts. Sulle circa 400 imbarcazioni di oltre 50 metri che compongono la flotta mondiale, 100 sono state costruite da cantieri con sede a Viareggio (25% della produzione mondiale).  “Nella darsena Italia e nella darsena Europa di Viareggio sono confermate un centinaio di imbarcazioni con una lunghezza media stimata di oltre 30 metri”, afferma Paolo Borgio, exhibition manager del Versilia Yachting Rendez-vous, e “l’obiettivo è continuare a crescere e le premesse per riuscirci ci sono tutte. Abbiamo registrato un aumento di richieste di spazi da parte di espositori provenienti da tutto il mondo. Da qui l’esigenza di ampliare l’offerta espositiva occupando anche le banchine del Porticciolo che ci garantiranno un numero maggiore di imbarcazioni presenti in acqua. Ci avviciniamo alla seconda edizione con la consapevolezza di aver accolto e soddisfatto le richieste di un comparto di punta del Made in Italy che chiedeva a gran voce una manifestazione rappresentativa dell’alto di gamma”. Anche Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana, associazione affiliata ad Altagamma che raggruppa aziende del comparto nautico, esprime soddisfazione su come si stia sviluppando la seconda edizione del Versilia Yachting Rendez-vous, mentre per Vincenzo Poerio, presidente del Distretto Tecnologico per la Nautica e la Portualità toscana, il mercato delle imbarcazioni sopra il 24 metri è sempre di più il protagonista della ripresa. Dal 10 al 13 maggio sarà in scena a Viareggio il meglio della produzione di yacht e mega yacht della cantieristica Made in Italy: Apreamare, Baglietto, Canados, Cantieri di Sarnico, Cerri Cantieri Navali, Codecasa, Fincantieri, Giorgio Mussini, GP Yachts, Gruppo Azimut-Benetti, Gruppo Ferretti, Perini Navi, Sanlorenzo Yachts, Phi Yacht, Novamarine e Bertram. Avrà inoltre ampio spazio anche il segmento maxi-rib che vedrà la partecipazione di marchi leader del settore come Sacs, Magazzù e Tecnorib. Molte sono le novità della seconda edizione, a partire dal nuovo concept espositivo. Sulla passeggiata prenderà vita un’area dedicata all’auto storiche (VYR Preview), una zona per gli amanti delle quattro ruote dove saranno esposti modelli esclusivi, autentici esemplari provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Nella darsena Italia sorgerà la nuovissima Exclusive Court, area dedicata al fuori settore e a prodotti e servizi luxury. Un angolo straordinario dove potersi rilassare e conoscere i prodotti pensati per chi è accomunato dalla passione per la nautica e per l’alta qualità. Questa seconda edizione, che vedrà la presenza della casa automobilistica Maserati con un servizio di courtesy car, coinvolgerà l’intera Versilia, con un unico filo conduttore che celebrerà il connubio tra Nautica, Arte, Design, Fashion e Food. La quattro giorni si inaugurerà giovedi 10 maggio con un party nello storico hotel Augustus di Forte dei Marmi, già residenza estiva della famiglia Agnelli. Venerdì 11 maggio sarà la serata dell’happy hour firmato VYR: lungo le darsene e nelle vie limitrofe di Viareggio, tra cui la celebre via Coppino, espositori, visitatori e residenti saranno coinvolti in una festa a cielo aperto, animata dal djset a cura di Radio Monte Carlo. Infine sabato 12 maggio sarà la giornata dedicata all’Arte, in collaborazione con il Comune di Pietrasanta.  

Tags:
viareggioversilia yachting rendez-vous
in vetrina
Barbara D'Urso regina della tv. Chi è la donna che ha stregato gli italiani

Barbara D'Urso regina della tv. Chi è la donna che ha stregato gli italiani

i più visti
in evidenza
Alla lavagna con Luxuria rinviata Arcigay: "Rai 3 dia spiegazioni"

Spettacoli

Alla lavagna con Luxuria rinviata
Arcigay: "Rai 3 dia spiegazioni"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Audi e-tron: debutta il primo SUV 100% elettrico

Audi e-tron: debutta il primo SUV 100% elettrico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.