A- A+
Costume
"Wall" di Cam Christiansen apre la rassegna del cinema reale Visioni dal mondo

Sarà Wall, il film documentario di animazione diretto dal regista Cam Christiansen e interpretato da David Hare, commediografo e regista di fama mondiale, definito dal The Washington Post ”il più importante drammaturgo politico che scrive in inglese”, che aprirà la quarta edizione del Festival Internazionale del Documentario Visioni dal Mondo, Immagini dalla Realtà in programma a Milano dal 13 al 16 settembre. Il film racconta la realtà del muro che separa Israele e Palestina come nessun altro film ha mai fatto prima. Il programma della rassegna, organizzata dalla società di produzione Frankieshowbiz con la direzione artistica di Fabrizio Grosoli, è intenso e ricco di proiezioni, incontri e masterclass.  Quattro giorni che trasformeranno Milano nella capitale del documentario per raccontare, attraverso storie e voci diverse in grado di portare alla luce senza filtri aspetti poco noti o rimossi dal nostro quotidiano, la società e i suoi mutamenti. Obiettivo del festival è favorire la conoscenza e la diffusione del cinema documentario e promuovere in Italia e all’estero la creatività e la produzione italiana del feature documentary, trovare finanziamenti, fare emergere nuove realtà e registi.

Le donne e il coraggio, la società e l’ambiente, la corruzione, l’identità di genere, l’innovazione e il futuro, l’immigrazione e il mare quale palcoscenico, teatro e crocevia secolare di guerra e di pace, di cultura e di civiltà ma anche muto spettatore di amore e di dolore. Saranno questi i temi narrati, trattati ed indagati attraverso il racconto del cinema del reale.

Il Festival prevede la proiezione di tredici titoli in anteprima assoluta selezionati per il concorso Storie dal mondo contemporaneo, dieci titoli internazionali pluripremiati ai più prestigiosi festival nel mondo in anteprima italiana e sei fuori concorso della migliore produzione cinematografica italiana contemporanea.Madrina del Festival, l’attrice e regista Lorenza Indovina, ospite d’onore sarà Costanza Quatriglio, la documentarista e regista che terrà la masterclass “Il racconto del reale” e riceverà il Premio Visioni dal Mondo, Cinema della Realtà 2018, assegnato a Gianni Amelio nella prima edizione del Festival, a Pietro Marcello nella seconda edizione e a Leonardo Di Costanzo nell’edizione 2017. Le donne saranno le protagoniste anche dell’incontro “Un nuovo sguardo femminile sul cinema del reale” con quattro giovani registe: Silvia Bellotti, Martina di Tommaso, Martina Melilli e Maria Tilli.

Commenti
    Tags:
    milanoindovinalorenregia

    in evidenza
    "I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

    Giorgio Armani si racconta

    "I miei abiti durano nel tempo
    Ecco la vera moda sostenibile"

    i più visti
    in vetrina
    Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

    Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

    Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.