A- A+
Cronache
Alfie, sentenza tronca le speranze: non arriverà a Roma

Alfie Evans non sara' trasferito in Italia, e resta nell'Alder Hey Hospital di Liverpool, dove da dove per piu di un giorno respira senza l'aiuto della ventilazione. Nella serata di oggi e' stato respinto il ricorso di Tom Evans e Kate James, presentato affinche' il bimbo di 23 mesi affetto da una malattia neuro degenerativa e al quale l'Italia ha concesso la cittadinanza venisse preso in cura dall'ospedale Bambin Gesu' di Roma.  

All'udienza non era non erano presenti i genitori, che hanno preferito restare in ospedale accanto al figlio. In aula c'era, invece, invece era presente un rappresentante dell'ambasciata italiana a Londra. Ai tre giudici della corte il team legale degli Evans aveva fatto presente che il bimbo ha bisogno di "un intervento immediato" e "non di un miracolo, ma di una cura palliativa". L'avvocato Paul Diamond, che difende gli interessi della coppia, aveva aggiunto che un aereo ambulanza e' pronto, in attesa di portare in Italia il piccolo, "su richiesta del Papa".

Le argomentazioni non hanno convinto i giudici, ed e' toccato a uno di loro, Andrew McFarlane sottolineare, da un lato, la "tenacia" del padre di Alfie e, dall'altro, annunciare la decisione che sembra del tutto cancellare le speranze di un arrivo in Italia del bambino. Alfie, intanto, lotta per restare in vita. Secondo il papa', il bimbo non e' stato sottoposto ad alcun esame ne' alcuna visita nelle ultime 48 ore e i medici semplicemente "lo lasciano morire".

"E' disgustoso come viene trattato: anche un animale sarebbe stato trattato meglio", ha detto Tom Evans, che ha ingaggiato una battaglia legale con i sanitari dell'ospedale pediatrico convinti che per il bimbo non vi sia alcuna speranza. Evans ha confermato che il bimbo al momento viene sostenuto con latte, acqua e ossigeno: "Fa quel che puo'", ha detto, aggiungendo che il bimbo "non soffre ne' ha dolore" e che insieme con la madre deve praticargli la respirazione artificiale, bocca a bocca, per aiutarlo quando le sue labbra diventano viola.

Tags:
alfie evans

in vetrina
Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello Vip 3: "Per Lory Del Santo porta aperta, sarà.." GF VIP 3 NEWS

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Tria e Di Maio visti dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Scandola d’Amore si aggiudicano il 25° Rally Adriatico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.