A- A+
Cronache

Sono quasi 23 milioni gli italiani che dichiarano di bere bevande gassate e di questi ben 6,5 milioni circa dichiara di farlo regolarmente. E' quanto emerge da una indagine Censis-Coldiretti in riferimento all'allarme lanciato dal maxi-studio globale, presentato alle sessioni scientifiche del meeting American Heart Association's Epidemiology and Prevention/Nutrition, Physical Activity and Metabolism 2013 in corso a New Orleans, nel quale si stima che ogni anno nel mondo 180 mila morti l'anno siano da collegarsi al consumo di bibite zuccherate tra diabete (133 mila), malattie cardiovascolari (44mila) e tumore (6mila).

Di fronte al nuovo allarme la Coldiretti chiede di rendere immediatamente operativa la legge "Balduzzi" sulla Sanita' approvata dal parlamento che prevede l'obbligo di aumentare la percentuale di succo dal 12 per cento al 20 per cento nelle bibite. Uno stop alla aranciate senza arance che - rileva la Coldiretti - servirebbe a rendere piu' salutari le bibite con un consumo stimato di ben 200 milioni di arance in piu' all'anno da parte degli italiani. Infatti in Italia l'allarme sul consumo di bibite e' amplificato da un pericoloso abbandono dei principi base della dieta mediterranea che e' universalmente conosciuta come importante nella prevenzione delle malattie e che ha fino ad ora garantito agli italiani una vita media di 79,4 anni per gli uomini e di 84,5 per le donne, tra le piu' elevate al mondo. Nel corso del 2012 molti italiani - conclude la Coldiretti - hanno invece abbandonato i principi base della dieta mediterranea con un calo nei consumi familiari di pesce fresco (-3 per cento), vino (-3 per cento), ortofrutta (-2 per cento) e olio di oliva (-1 per cento) anche se hanno portato in tavola piu' pasta (+1 per cento), secondo le elaborazioni Coldiretti su dati Ismea.

Tags:
bibiteallarmezuccheri
Loading...
in vetrina
Grande Fratello Vip 4, CLIZIA INCORVAIA E LE NOTIZIE SUL CAST! Gf Vip 4 news

Grande Fratello Vip 4, CLIZIA INCORVAIA E LE NOTIZIE SUL CAST! Gf Vip 4 news

i più visti
in evidenza
Ferragni, sotto l'orsetto niente Anna Falchi, che scollatura

Gossip e foto delle Vip

Ferragni, sotto l'orsetto niente
Anna Falchi, che scollatura


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT

E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.