A- A+
Cronache
Anonymous, attacco ai tribunali italiani. Sistemi informatici in tilt

Il gruppo italiano di Anonymous ha violato i sistemi informatici di 28 tribunali italiani. E' stato diffuso il nome del tribunale di Nocera Inferiore come uno di quelli che hanno subìto l'attacco informatico. Il database è stato attaccato dagli hacker e sono stati rubati tutti i dati relativi ai procedimenti giudiziari che sono in corso a Palazzo di Giustizia”.

La notizia è riportata dal “corrieredelmezzogiorno.it”. “Pay attention justice, we’re watching you” è il messaggio che hanno lasciato i pirati informatici  ai tribunali italiani. "Presta attenzione, giustizia, ti stiamo guardando". Il gruppo si è definito Iag – Italian Anonymous Group, ramificazione territoriale della più famosa organizzazione mondiale di hacker Anonymous. Ora

Tags:
anonymoustribunali
in vetrina
Grande Fratello 2019, AMBRA OUT. PIOGGIA DI NOMINATION. E MILA... GF 2019 news

Grande Fratello 2019, AMBRA OUT. PIOGGIA DI NOMINATION. E MILA... GF 2019 news

i più visti
in evidenza
Eugenie Bouchard scalda Miami La tennista dal lato B super. FOTO

Sport

Eugenie Bouchard scalda Miami
La tennista dal lato B super. FOTO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nissan Micra: ora disponibile anche nell’esclusiva versione GPL

Nissan Micra: ora disponibile anche nell’esclusiva versione GPL


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.